STD Toolkit – Sifilide – Spokane …

STD Toolkit - Sifilide - Spokane ...

Sifilide

Un test sierologico per la sifilide deve essere eseguita in occasione della prima visita prenatale per tutte le donne in stato di gravidanza, con ulteriori test, come indicato. Gli uomini che hanno sesso con gli uomini sono ad aumentato rischio di sifilide, e dovrebbero essere sottoposti a screening per l’infezione asintomatica tramite test di screening degli anticorpi non treponemico (RPR o VDRL).

Le manifestazioni cliniche sono molteplici e complesse, ma la diagnosi deve essere sospettata in tutti i pazienti a rischio di STD che si presentano con ulcera genitale, con rash cutaneo generalizzato, linfoadenopatia, proctite o proctocolitis, o enteriti. Il periodo di incubazione da contrazione per i sintomi è di solito 3 settimane, ma può variare da 10 a 90 giorni.

sierologia sifilide: RPR o VDRL, (con conferma Treponema pallidum -test specifico se reattiva) è indicato per tutti i pazienti che hanno undiag­ulcere genitali o perianali dal naso con linfoadenopatia inguinale, genitale o ulcere perianali che non sono tipici di herpes genitale, ogni lesione simili a verruche, non tipico per l’infezione da HPV, qualsiasi diagnosticata rash cutaneo generalizzato, e partner sessuali di persone con la sifilide infettiva.

statistica RPR *: indicato (se disponibili) per i pazienti che sono a rischio per la sifilide che presentano genitali o perianali ulcerazioni non tipiche di herpes genitale (che suggeriscono la sifilide primaria), inspiegabile eruzione cutanea generalizzata che coinvolge i palmi delle mani o le piante dei piedi, che è coerente con la sifilide secondaria), o sono noti per avere umido lesioni papulose che non sono tipici dei condilomi genitali (che potrebbe indicare condilomi lata).

Spokane County. Patologia Associates Med Lab (PAML), uno dei più grandi laboratori della nostra regione, ha recentemente cambiato il protocollo di test da utilizzare test treponemici (RPR, VDRL) per lo screening di treponemico test (EIA, TPPA). Chiunque sia stato precedentemente infettato, trattata e curata della sifilide metterà alla prova positiva sulle prove treponemici per il suo / la sua vita. Pertanto, i fornitori devono essere consapevoli che un test treponemico positivo non indica necessariamente una necessità di trattamento. monitor DOH e aggiorna un registro trattamento su precedenti casi di sifilide positivi. Il consulente del programma STD ha accesso a questo registro e incoraggia tutti i fornitori di contattare 324-1609 in modo che possa aiutarvi nelle vostre decisioni cliniche relative al caso gestione e il trattamento della sifilide. Inoltre, il consulente può contattare giurisdizioni al di fuori Stato di Washington se l’esposizione sifilide si è verificato altrove. Inoltre, il consulente segue-up su tutti i casi di sifilide con risultati positivi quando nessun precedente storia di trattamento è conosciuto; o, se noto, l’aumento del titolo può riflettere una nuova infezione. Non esitate a contattare il suo non appena si ricevono i risultati positivi di consultare il registro caso la sifilide.

Primaria, secondaria, o latenti sifilide ** – meno di un anno di durata:

Benzathine penicillina G 2,4 milioni di unità IM, in dose singola

Counsel tutti i pazienti circa la possibilità di una reazione Jarisch-Herxheimer (manifestazioni comuni includono febbre, brividi, malessere, mal di testa, e esacerbazione di eruzione cutanea); il trattamento con ibuprofene o un altro non-steroidei anti-infiammatori è indicato se compaiono i sintomi.

Sifilide tardiva latente – più di 1 anno di durata (escluso neurosifilide):

Discutere di gestione con un esperto nella gestione di neurosifilide (ad esempio neurologo o specialista in malattie infettive).

I pazienti con storia di allergia alla penicillina:Considerare la penicillina pelle-test; se la pelle-test conferma allergia o se il paziente dà una storia di anafilassi a peni­cillin, prendere in considerazione la penicillina desensibilizzazione.

I regimi di trattamento elencati in questa scheda di sintesi sono i regimi raccomandati per pazienti adulti. Per l’intero raccomandazioni per il trattamento, compresi quelli per i bambini e il trattamento durante la gravidanza, consultare il CDC’s Malattie Sessualmente Trasmesse Trattamento Linee guida.

la sifilide precoce (primaria, secondaria, e l’inizio latente): L’esame clinico dopo 1 settimana; ripetere la sierologia (VDRL quantitativa o RPR) 1, 3, 6 e 12 mesi dopo il trattamento. Se l’HIV-negativi (o se non testato), consigliare ripetere il test HIV a 3-6 mesi.

Sifilide tardiva: Ripetere sierologia (VDRL quantitativa o RPR) 3, 6, 12, e 24 mesi dopo l’inizio del trattamento.

neurosyphilis: Uguale a tardi la sifilide, più di follow-up esame del liquor 3 e 6 mesi dopo il trattamento, poi a intervalli di 6 mesi fino a normale.

Sifilide in pazienti affetti da HIV: Ripetere l’esame a intervalli settimanali fino alla risoluzione clinica; ripetere sierologia 1, 3, 6, 9, e 12 mesi dopo trattamento­mento, poi ogni anno (anche se VDRL / RPR diventa negativo).

Fare riferimento a tutti i pazienti al consulente Dipartimento di Salute STD campo locale a 324-1609 per un colloquio, la consulenza e la notifica partner. Di seguito sono riportate le linee guida generali che si applicheranno per la maggior parte, ma non tutti i pazienti:

  • Le persone che sono stati esposti entro 90 giorni precedenti la diagnosi di sifilide latente primari, secondari, o presto in un partner sessuale potrebbero essere infettati anche se sieronegativi; di conseguenza, queste persone devono essere trattati presuntivamente.
  • Consiglia l’astensione sessuale per 1 settimana dopo l’inizio della terapia con penicillina; o fino al completamento trattamento con altri regimi.
  • I partner dei pazienti con la sifilide precoce: la storia Routine, ex­amminazione, e la sifilide sierologia, tra cui stat RPR. Il trattamento deve essere somministrato a tutti i partner che hanno avuto contatti sessuali con il caso indice nei precedenti 3 mesi (vale a dire benzatina PCN, 2,4 milioni di unità IM x 1); caldamente test HIV.
  • I partner di pazienti con ritardo la sifilide: sierologia (tra cui un test treponemico specifica anche se VDRL / RPR negativo) in tutti i partner stabili, e per i figli delle donne infette; trattare solo quelli con sierologia sifilide reattivi.

test per l’HIV è indicato per tutti i pazienti con la sifilide o in cui si sospetta la sifilide.

* La maggior parte delle cliniche don’t hanno la capacità di eseguire un RPR, mentre le attese del paziente, limitando così la prova stat a coloro che sono più probabilità di avere la malattia è pratico.

Adattato con il permesso di sanità pubblica di Seattle & King County Malattie Sessualmente Trasmesse Clinical Practice Guidelines, Handsfield & Oro, marzo 2003.

Related posts

  • Le persone con la sifilide

    la sifilide Meningovascular si verifica un paio di mesi a 10 anni (media, 7 anni) dopo l’infezione primaria. A differenza l’improvvisa insorgenza di sindromi ictus trombotici o embolici, Meningovascular …

  • Self-Study sifilide Partner Management …

    Partner Management e Sanità Pubblica Misure trasmissione sessuale di T. pallidum si verifica solo quando le lesioni mucocutanee sifilitici sono presenti; tali manifestazioni non sono comuni dopo la prima …

  • Sifilitica lesioni secondarie, lesioni immagini sifilide.

    Astratte INTRODUZIONE Prospettive precedenti in merito sifilide secondaria Tra gli agenti eziologici e dei rispettivi enti di malattie infettive, Treponema pallidum e la sifilide …

  • sifilide secondaria clinicamente …

    Sifilide secondaria clinicamente imitando pseudolinfoma della faccia Dr Arfan ul Bari MBBS MCPS FCPS 1. e il dottor Naeem Raza MBBS MCPS FCPS 2 Dermatologia Online Journal 12 (3): 20 1. combinato …

  • Self-Study sifilide trattamento 2, dopo il trattamento la sifilide.

    Patient Management / Trattamento (segue) sifilide in gravidanza Quando la sifilide viene diagnosticata in una donna incinta, il trattamento con penicillina a seconda dello stadio di infezione. I pazienti che sono …

  • Test di screening rapido per la sifilide …

    risultati dello screening rapido del campione polpastrello significa che i pazienti possono attendere i risultati e, se positivo, avere il secondo campione di sangue prelevato durante la stessa visita. Questo aiuta a ridurre il …