Pediatric angioedema fondo …

Pediatric angioedema fondo ...

sfondo

L’angioedema può verificarsi con orticaria generalizzata se il gonfiore dei tessuti ha confini indistinti intorno alle palpebre e labbra. Inoltre, quando il gonfiore di orticaria si estende al viso, mani, piedi e genitali, la manifestazione clinica può essere chiamato angioedema. Ben il 50% dei bambini che hanno orticaria angioedema mostra, con gonfiore delle mani e dei piedi.

Classificazione di angioedema

Sulla base della attuale comprensione clinica di angioedema, dividendo i casi nelle seguenti tipologie è utile:

Ereditaria di tipo 1 angioedema (HAE1)

Ereditaria di tipo 2 angioedema (HAE2)

Ereditaria di tipo angioedema 3 (HAE3)

Acquisita tipo angioedema 1 (AAE1) (molto raro, solo in pochi casi segnalati)

Acquisita tipo angioedema 2 (AAE2) (molto raro, solo in pochi casi segnalati)

angioedema Nonhistaminergic (INAE) (possono verificarsi in circa 1 su 20 casi di angioedema)

angioedema allergica (forma più comune)

ACE inibitori indotta angioedema (4-8% dei casi)

L’angioedema ereditario (HAE) rappresenta solo il 0,4% dei casi di angioedema; tuttavia, i test diagnostici specifici e alto tasso di mortalità associati con angioedema ereditario meritano particolare attenzione.

Nel 1876, Milton ha descritto il primo caso di angioedema ereditario. Sei anni più tardi, ha introdotto il Quincke angioedema termine per descrivere questa malattia. Più tardi, Osler ha descritto la malattia come attacchi episodici di ben circoscritta nonpitting edema sottoepiteliale che in primo luogo hanno coinvolto l’estremità, laringe, faccia, e l’addome.

L’angioedema ereditario è una malattia autosomica dominante di solito associata con una storia familiare positiva di angioedema. Tuttavia, molti casi sono dovuti a una nuova mutazione del gene.

In circa il 80-85% dei casi di angioedema ereditario, i livelli sierici di C1 inibitore (C1INH) sono diminuiti di circa il 30% dei valori dell’intervallo di riferimento. Al contrario, circa il 15% dei pazienti con angioedema ereditario hanno livelli del range di riferimento di antigenico, ma soprattutto non funzionale, C1INH. Mancante o non funzionante C1INH porta al fallimento nel controllare l’attività enzimatica di C1, con conseguente livelli inferiori della componenti del complemento primi ad azione C4 e C2 a causa del consumo eccessivo.

No stretta relazione tra livelli plasmatici C1INH e la gravità degli attacchi è stato osservato. Alcuni pazienti con livelli molto bassi C1INH hanno pochi attacchi, mentre altri con livelli molto più alti di C1INH hanno malattia molto più grave.

HAE1 (bassi livelli di C1INH funzionale) può essere dovuta ad una vasta gamma di mutazioni geniche. In HAE2 (range di riferimento o anche maggiori livelli di C1INH antigenico ma non funzionale), diverse mutazioni puntiformi sono stati descritti all’interno o vicino al centro reattivo del gene C1INH (SERPING1 ). (Vedere l’immagine di seguito).

Le anomalie strutturali SERPING1 geni in pazienti affetti da angioedema ereditario sono stati trovati per essere molto eterogenea. Più di 150 mutazioni sono stati riportati in pazienti non imparentati. Agostino et al hanno riferito sui dettagli di analisi genetica. [1]

HAE3 è il tipo più recente descritto di angioedema ereditario. In HAE3, componenti di funzione e del complemento C1INH sono normali. [2] Le mutazioni nel gene che codifica per il fattore di coagulazione XII (fattore di Hageman) sono stati trovati in alcuni pazienti con HAE3.

Caratteristiche essenziali di HAE3 sono i seguenti:

Una lunga storia di pelle ricorrenti gonfiore, attacchi di dolore addominale, o episodi di ostruzione delle vie aeree superiori

ricorrenza familiare, esclusivamente i membri femminili della famiglia

Senza storia di orticaria nel paziente o altri membri della famiglia

concentrazioni normali C1INH e C4 nel plasma

La mancata risposta agli antistaminici, corticosteroidi, o C1INH concentrato

AAE1 è di solito legato ad un disturbo linfoproliferativa sottostante. Complemento-attivazione di fattori, anticorpi idiotype / anti-idiotipo, o altri complessi immuni associati con la malattia di base distrugge la funzione di C1INH. L’insorgenza di angioedema può precedere altri sintomi di una malattia linfoproliferativa; in tal modo, ad esplorare la possibilità di neoplasia nei casi di AAE1 è di vitale importanza.

AAE2 è associata ad autoanticorpi che inibiscono direttamente la funzione C1INH. Nessun disturbo di fondo è evidente. AAE1 e AAE2 sono molto rari nella popolazione pediatrica.

INAE angioedema è angioedema senza orticaria. I pazienti di solito non rispondono a H1 bloccanti (antistaminici). I parassiti, infezioni e malattie autoimmuni non sono presenti.

La forma idiopatica di angioedema può essere associata a gonfiore, orticaria che persistono più di 6 settimane, o entrambi. Disfunzioni della tiroide dovrebbe essere considerato.

Per altre discussioni su angioedema, vedere gli argomenti panoramica acquisite angioedema e angioedema ereditario.

fisiopatologia

La fisiopatologia di angioedema orticaria-associata è pienamente discusso in orticaria.

In angioedema ereditario, sono stati descritti 2 varianti fenotipiche. HAE1 può essere dovuto ad una vasta gamma di mutazioni geniche, con conseguente una mancanza di RNA messaggero trascrizione o trascrizione in RNA messaggero anormali che non tradotto in proteina stabile. In HAE2, diverse mutazioni puntiformi sono stati descritti all’interno o vicino al centro reattivo, con conseguente diverse proteine ​​disfunzionali.

Le fluttuazioni dei livelli di ormoni sessuali all’inizio dell’adolescenza, nel periodo di perimenopausa, durante la gravidanza, o durante l’uso di contraccettivi orali possono precipitare gli attacchi edematosi in angioedema ereditario. Uno studio ha indicato che il numero di attacchi è stata significativamente più alta nelle donne con alti livelli di progesterone (≥4 nmol / L); una frequenza di attacco significativamente più bassa è stata osservata nei pazienti con un livello più alto (40 nmol / L) gli ormoni sessuali globulina legante (SHBG). [3] Così, il controllo di questi 2 livelli ormonali può essere utile nel predire gli attacchi nei pazienti con angioedema ereditario.

è stato segnalato un altro ampio studio famiglia di HAE3. In questa famiglia un missense Thr309Lys mutazione venne identificata nel gene del fattore XII con un modello eterozigote. [5] Questa mutazione è stata identificata anche nella madre del paziente, la figlia e il figlio.

Insieme con le 5 famiglie tedesche e francesi che sono stati segnalati per HAE3, una grande famiglia italiana è stata riportata anche dal Canada. [6] A mutazione missenso nel F12 era presente in 3 soggetti di sesso femminile affetti di questa famiglia che ha avuto angioedema ereditario estrogeno-dipendenti.

Inoltre, queste femmine colpite hanno polimorfismi associati a livelli più bassi di entrambi aminopeptidase e angiotensina-1 enzima di conversione, i principali enzimi responsabili della degradazione della bradichinina. Così, più geni possono contribuire ad estrogeno-dipendenti o angioedema estrogeno-associata, portando alla eterogeneità osservata di caratteristiche cliniche.

Related posts

  • Pediatric Atresia duodenale Sfondo …

    atresia duodenale è un esempio di ostruzione intrinseca completa. stenosi duodenale è un esempio di una anomalia intrinseca incompleta; tuttavia, duodenale stenosi estrinseca può verificarsi in …

  • Orphanet angioedema ereditario, la droga angioedema ereditario.

    Riassunto La prevalenza è stata stimata in 1 / 100.000. L’esordio può verificarsi a qualsiasi età, ma è più comune durante l’infanzia o l’adolescenza. I pazienti presentano bianco, circoscritti edemi non pruriginosa …

  • Pediatric Herpes Simplex Virus …

    herpes Practice Essentials primaria è mostrato simplex virus (HSV) gengivostomatite in un neonato. Questo stesso paziente aveva anche concomitante herpes whitlow come mostrato nella figura seguente. Vedi 13 …

  • Risultati della ricerca – angioedema …

    Rapid Report di risposta: Sintesi con Valutazione critica – Agenzia Canadese delle droghe e delle tecnologie in sanità. Lo scopo di questa revisione è quello di valutare le prove sulla efficacia clinica, …

  • Pediatric Infezione delle vie urinarie …

    Articolo sezioni Infezioni del tratto urinario nei bambini a volte sono associati con reflusso vescico-ureterale, che può portare a cicatrici renali se rimane non riconosciuta. Dal momento che il rischio di insufficienza renale …

  • Orphanet angioedema ereditario …

    Riassunto prevalenza non è nota, come ci sono stati pochissimi casi segnalati (che si verificano soprattutto in individui di francese, tedesco e origine britannica). Contrariamente ai tipi HAE 1 e 2, HAE tipo 3 …