Pane raffermo in French Toast, rendere il proprio peluche.

Pane raffermo in French Toast, rendere il proprio peluche.

Ciao a tutti, è stato un po ‘di tempo! Sono un convinto sostenitore di blog ogni volta che potete e si sentono ispirati, non su un programma pre-ordinato, e penso anche che la maggior parte delle scuse blogging sono uno spreco di tempo e solo ti fanno sentire male. Ancora, è stato molto più lungo di quanto dicevo sul serio di essere, e mi piacerebbe fare eco sentimenti di Molly su Orangette. se decidesse di lasciare questo spazio per bene, ti dirò così. Sembra giusto. Il modo in cui mette alla fine di quel post è così buono.

La prima ragione del mio perdere di vista le cose on-line è stato uno dei migliori: per la seconda volta in assoluto, abbiamo ospitato il nostro ritiro annuale famiglia e gli amici mestiere a casa mia lo scorso mese. La prima volta che abbiamo ospitato esso, due anni fa, è stato quando ho avuto un inspirazione l’infinito to-do list -che ha iniziato una grande differenza nel mio modo di pensare.

E ‘stato uno di quei momenti in cui essere più calmo e andando più lento in realtà finito nel senso che mi sono più fatto. Abbiamo rimosso dalla veranda sul retro, per esempio, che probabilmente non era stato fatto nei due anni successivi …

E ho fatto una nuova tenda della doccia! Ebbene, “ha fatto” potrebbe essere un po ‘esagerando. Ho preso un pezzo di tessuto di larghezza, orlato esso, installato alcuni anelli di tenuta, e non ci andiamo.

Mi piacerebbe chiedere scusa a tutti i nostri ospiti precedenti per la vecchia tenda della doccia, una cosa in vinile a buon mercato con un strappato occhiello, che qualcuno ha acquistato destra come ci stavamo muovendo nella nostra casa una decina di anni fa, ed era stato lì in vari stati di cattiveria da allora. Per inciso, ho anche capito che se ho effettivamente preso la cosa in vinile verso il basso, imbevuto nella vasca con aceto e sapone per i piatti, e ha preso una spazzola ad esso, è uscito pulito, abbastanza meglio che ho deciso di salvarlo in caso ho bisogno di un qualcosa di impermeabile.

Così ho voluto una doccia tenda fibra naturale, e mentre ero alla ricerca di uno e le opzioni di ricerca, mi venne in mente che ho avuto nella mia scorta un tessuto di cotone ampio che era fondamentalmente quello che cercavo, leggera ma fitta. E con strisce!

Ho misurato la vecchia tenda di capire cosa lunghezza avrebbe funzionato meglio (un po ‘più corto di serie risulta essere un bene per la mia vasca) e se uno larghezza del tessuto sarebbe sufficiente (che era, ma si può sempre aggiungere una cucitura se non).

Feci un profondo orlo sul fondo, e una stretta nella parte superiore. La parte più difficile martellava nelle occhielli. In genere per me, mi è piaciuto il lato “sbagliato” del tessuto meglio dal momento che è un po ‘più strutturato e sottile, così ho messo che sulla parte esterna.

Ho avuto un paio di domande, ma pensato che valeva la pena provare a vedere cosa sarebbe successo. Sarebbe cotone liscio mantenere l’acqua dentro la mia doccia? Sì, l’ha fatto! Sarebbe un orlo profondo essere sufficiente per appesantire il fondo? Era! Per essere sul sicuro per quanto muffa, ho strizzare il sipario dopo faccio la doccia, e poi diffonderla quanto più possibile ad asciugare. Finora, sta funzionando molto bene, ed è molto più bello da guardare che quello vecchio, è abbastanza ridicolo. Mi piace anche l’idea che posso prendere questo uno verso il basso, metterlo in attraverso la rondella e appenderlo ad asciugare al sole una volta al mese o giù di lì, che dovrebbe in realtà essere più facile che pulire quello vinile.

Se si voleva una tenda pura, o un rivestimento per un tessuto più decorativo sulla parte esterna, ho il sospetto che organza di seta sarebbe incredibile (anche se non ho provato, non avendo più di tanto a portata di mano). Qualcosa di così sottile ma croccante e fitta dovrebbe asciugare quasi istantaneamente, e bello sguardo. Oh seta stampata …

In ogni caso, spero che questo vi darà tutte le alcune idee!

E ‘bello essere qui a scrivere, e ho intenzione di farlo di nuovo presto.

E di fare un tappeto, soprattutto con gli amici.

Un peso di filati e di avvolgimento delle palline, fare un piano per il tappeto.

Lauren ha fatto la matematica, avvolto l’ordito (per diversi tappeti, non solo mio), e lo mise sul telaio, quindi tutto quello che dovevo fare era mostrare e tessere, che è stato meraviglioso. Abbiamo trascorso del tempo insieme tessitura e ascoltare musica. Abbiamo acceso un fuoco. Mi ricordo altri amici erano lì almeno un giorno, mentre lavoravo sul tappeto, facendo quello che le donne hanno fatto per millenni: parlare, mangiare, e fare le cose insieme in comunità.

Il mio tappeto sul telaio.

L’atto di tessitura porta in primo piano tutti i tipi di bei ricordi per me, di imparare a tessere con la mia famiglia e di lavoro sul grande telaio di mia nonna. Come la maggior parte artigianato tessile, il ritmo del lavoro è meditativo. Calma la mia mente in modo che le idee a volte creative bolla, e altre volte mi viene in mente di meno, e solo essere. Vengo a credere che solo di essere è una parte importante della mia crescita come un essere umano, qualcosa che ho bisogno di ritagliarsi del tempo libero-distrazione per, e la pratica di arti in fibra sicuramente mi aiuta a farlo.

Guardando attraverso l’ordito il tappeto in corso.

Questa settimana, ha piovuto. La pioggia che cade sulla mia casa di alta deserto è un miracolo di sollievo. Sapendo che la foresta sarà sostenuta per un altro po ‘mi fa sentire meglio di politica tutto, anche, anche la tragedia. Finché abbiamo il conforto della natura, e un modo per alimentare la nostra creatività, penso che saremo a posto. In realtà, più che bene, credo che se siamo in grado di mantenere quelle due cose vicino alla parte superiore delle nostre priorità collettive, stiamo ancora lavorando per un mondo migliore.

Ecco a migliori settimane a venire!

Il tappeto finito in cucina.

PS Karen ha scritto su un tema simile di questa settimana, e ho trovato i commenti sul suo posto incoraggiante. Si tratta di ricerca della pace nella bellezza del paesaggio e le pecore …

Questa primavera, ho esplorato coltivazione del cotone negli Stati Uniti-ho intervistato agricoltori biologici in Texas, leggere qualche storia affascinante, e tirato i semi di un cotone capsule per provare a girare io stesso. La maggior parte di tale ricerca è andato in un articolo per Seamwork . che esce oggi. Si lega anche bene con quello che ho pensato tutto il un anno, un progetto Outfit, che è stato il motivo per cui ho comprato il tessuto (ish) di cotone locale, in primo luogo, ed ho ottenuto curioso di sapere da dove proviene. Sto venendo su un anno intero da quando ho saltato in quel progetto, e mi piacerebbe parlare un po ‘di più personalmente qui su ciò che ho ottenuto fuori di esso finora.

Per # 1year1outfit ho promesso di acquistare nuovo tessuto solo se è stato fatto negli Stati Uniti, e la fibra è stata da agricoltura biologica o comunque considerato sostenibile. E ‘facile vedere una scelta del genere come restrittiva, claustrofobia, o anche ipocrita. Ma, come un sacco di volte simili, ho scoperto che ero più creativo a causa delle limitazioni che avevo set. Ho imparato molto, perché il progetto mi ha incoraggiato a guardare più profondamente in tutto, dai l’impatto ambientale della produzione tessile a quello che ci si sente ad essere un coltivatore di cotone. Ma la cosa migliore che ho ottenuto fuori di esso era una sensazione di connessione e di partecipazione con le persone, le piante e gli animali che fanno quello che faccio possibile.

Mi piacerebbe ringraziare sinceramente Kelly Pepper del Cotton Marketing Cooperative Texas Organic. che era così disponibile a me il collegamento con gli agricoltori, rispondendo alle domande, e anche mi ha prestato l’uso di più grandi foto di coltivazione del cotone che ho potuto usare per l’articolo. Tutte le foto in questo post sono per gentile concessione di TOCMC.

Ho imparato che una delle zone più problematiche ambientale nella produzione tessile è tintura e stampa (così come altri prodotti chimici utilizzati nella fabbricazione e tessuti di finitura). La maggior parte di queste sostanze sono tossiche e / o cancerogene, in particolare i primi coloranti sintetici sviluppate nei secoli 19 e 20, e utilizzati per essere rilasciato liberamente nelle acque di scarico. Per fortuna, almeno nel mondo sviluppato, ora abbiamo regole per proteggere la nostra acqua e la nostra lavoratori del settore tessile, così come alcuni coloranti meno nocivi che sono stati sviluppati più di recente.

produzione tessile è una parte relativamente piccola della produzione in tutto il mondo e conseguenti impatti ambientali, per un totale di meno di 1% secondo Slater, compreso il trasporto, macchinari, e tutto il resto che riusciva a trovare da calcolare. Ancora è un settore in cui noi, i consumatori, una scelta molto in ciò che compriamo, e credo, che possiamo avere un grande impatto.

In definitiva, quello che ho tolto è che nulla viene dal “negozio”, o va “via” quando abbiamo finito con essa, anche se la nostra cultura del consumo ci vuole molto a credere che lo fa. Tutto ha origine, ed è parte di un ciclo di persone e cose che ci comprende, se siamo a conoscenza di tutto il resto di esso o no. Voglio sapere il mio posto in quel ciclo, e rispettare gli altri partecipanti in IT-sia gli esseri umani e gli animali e le piante, le comunità e dei terreni che rendono possibile la vita.

Braiding Sweetgrass rafforzato la mia convinzione che le nostre scelte contano, le piccole cose la materia, e, inoltre, che in modo molto spesso quando facciamo del nostro meglio per il mondo che ci circonda, finisce per essere la cosa migliore per noi, portando più gioia e la connessione al nostro vite. Credo che una grande parte della soddisfazione, che molti di noi si sentono manca dalla nostra vita deriva da una mancanza di partecipazione con il mondo intorno a noi, e che una parte di come possiamo portare noi stessi in un rapporto sano con l’universo a cui apparteniamo è quello di partecipare alle sue cicli naturali come i responsabili e creatori. Per me, questa è la parte migliore di utilizzare materiali locali e tracciabili; Posso visualizzare il sistema faccio parte di, i campi e gli agricoltori che hanno coltivato la fibra che ora sto cucendo e indossare.

Quando ho iniziato questo progetto, cercando di capire dove i miei materiali venivano e tracciare le cose alla fonte sembrava scoraggiante e confusa. Ed è ancora vero che l’assunzione di qualsiasi prodotto finito (anche in tessuto) e cercare di capire che lo ha fatto può essere quasi impossibile. A questo punto, sto guardando più dalla parte opposta: che ne so io è stato fatto bene, e quello che posso fare con esso? Sto cercando materiali disponibili con origini mi fido, e sembrare più che sufficiente per alimentare la mia creatività per un bel po ‘.

Qualche altro Risorse:

Attraverso TOCMC Ho scoperto Adele Stafford che sta facendo lavoro straordinario tessitura a mano e facendo capi con fibre degli Stati Uniti, e la scrittura così poeticamente su di esso in Voices of Industry.

Sally Fox ha sperimentato con crescente cotone colorato naturalmente e l’agricoltura biodinamica dal 1980. Ha tessuto e filato a FoxFibre. e immagini su Instagram.

Il mio elenco di fonti per tessuti sostenibili è qui.

Il tessuto ho stampato per un anno, un vestito è qui. la gonna che ho fatto da esso è qui.

Pensieri su MMM’16

Ho voluto dare a me stesso una vera sfida questa Me-made-maggio. e ci sono riuscito! Ho deciso di impegnarsi (amore che l’uso britannico) di indossare solo vestiti che ho fatto per il mese, con poche eccezioni indicate all’inizio: calzini, giubbotti e impermeabile. Cercando di seguire con questo piano di fatto per il mio più pensiero che provoca MMM in diversi anni.

Si è verificato anche a me che indossare vestiti che non l’ha fatto fare è anonimo, non è soddisfacente, ma a volte è un mantello di benvenuto di invisibilità.

Come maggio è iniziata e il tempo rimasto freddo a casa, ho trovato ho perso alcune parti abbastanza ridicole della mia non-MM-armadio in particolare il grande maglione di lana Usato informe mi era stato gettando su sui miei pigiama per il tè e lo yoga come prima cosa al mattina. Credo che una sorta di grande caldo, non è affatto prezioso strato,, fibre naturali è ormai una componente guardaroba essenziale per me in tempo fresco …

Il 5 mi sono reso conto che il mio piano era totalmente omesso di tenere conto di giorni in cui ho davvero bisogno di indossare solo abiti da lavoro sporche. Anche se una svista, perché la mia vita sicuramente non ha quei giorni, non mi sentivo in colpa. E ‘concepibile che un giorno i miei vestiti puliti-the-camion potrebbero essere tutti i vecchi me-made … ma quel giorno non è ancora arrivato, e va bene con me.

Ho fatto fare due di questi articoli …

Ci ha colpito la strada per due mostre d’arte nella zona di Washington circa una settimana in, come abbiamo fatto negli ultimi anni. Questa volta, è stato freddo (come il record di impostazione, 25 gradi più freddo del normale freddo) e piovoso praticamente tutto il tempo che siamo stati lì. Ho avuto abbastanza strati me-fatto, ho appena indossato più e più volte …

Un tipico vestito spettacolo giorni. Sto indossando la mia top preferita di cachemire, il maglione upcycled, una giacca, e un impermeabile. Stavo per arrotolare una gamba dei pantaloni così si poteva vedere che sto anche indossando gambali di lana sotto, ma ho dimenticato.

Poi, dopo il viaggio e il primo spettacolo, ho completamente finito i pantaloni puliti. Ho scoperto avrei preferito rompere il mio impegno e indossare un vecchio paio di Bryan di rispetto congelare in una gonna, soprattutto perché stavamo andando a fare una passeggiata a Rock Creek Park. Ho anche scoperto che sono veramente abituato a misura di abitudine, soprattutto nelle cinture. Eventuali posti che strofinare o sedersi sbagliato sembrano del tutto inaccettabile. Questo è probabilmente un segno che non potevo tornare al ready to wear, anche se volessi.

Ho indossato il “-Maggio Me-made” distintivo sulla mia borsa o vestiti quasi ogni giorno, e non mi sono chiesto su di esso una volta. Ma ancora mi auguro che alcune persone vedevano ed erano curiosi. Ho anche indossato il “Ho fatto questo” badge un paio di volte (collegato a qualcosa che ho fatto e indossava). Quello è più diretto, e quando l’ho indossato ho avuto commenti e / o domande da parte di amici, conoscenti, e cameriere, che era fantastico! Ma ho anche scoperto che io non sono solo per essere il volto del movimento a mano ogni volta che sono in pubblico. Sono naturalmente una persona timida, e con le sollecitazioni aggiunti di viaggi, essendo in luoghi strani, e si occupano di tutto ciò che si avvicinò, un sacco di giorni non era solo accadendo. Mentre, per qualsiasi motivo, avendo il MMM uno sentiva bene.

Se hai fatto un distintivo e non hai visto un commento da me su di esso, prego mi lascia un messaggio qui o Tag me su Instagram -Mi piacerebbe vederli, ed ero in alcun modo tenere il passo con tutte le hashtag ultima mese!

Ho pensato molto ultimamente su come fare le mie scelte è meraviglioso, ma non è sufficiente. Ho anche bisogno di trovare modi per condividere più di tali scelte con le comunità più grandi. (Alcune cose che stanno spingendo i miei pensieri in quel modo:. Questo post da Jess su armadio Ecologia, e questo incredibile intervista con Rebecca Solnit da On Being) mi piacerebbe continuare ad esplorare modi in cui posso fare una dichiarazione più pubblico, senza sentimento come se fossi “on stage” troppo del tempo. E mi piace ancora di indossare il “Ho fatto questo” distintivo di tanto in tanto … vedremo cosa succede!

L’ultimo giorno di # mmm16, con le nostre iridi avere un grande anno.

E tu? Chi non ha già condiviso i loro pensieri da MMM su una miriade di altre piattaforme è il benvenuto a farlo qui … Nel frattempo spero che siete tutti godendo l’inizio dell’estate! (E ‘andato dal freddo direttamente a caldo per noi, ma, lo prendo!)

Un inizio di fondo ricamo, con modelli liberi.

Così ho voluto portare qualcosa che ha detto stavo partecipando Me-made-maggio, e / o che avevo fatto parte del mio vestito, via internet e sulla mia persona fisica in cui tutti quegli estranei potessero vederlo. Ho iniziato a parlare con Zoe su di esso, e le piaceva l’idea troppo. Devo sue grandi grazie per il suo sostegno, rimbalzare idee intorno, e, naturalmente, per mettere su questa sfida per noi anche quest’anno! Dal momento che MMM è tutto di cuciture, e ho fatto un sacco di mano-cucito e ricamo ultimamente, ecco quello che ho finito con:

li si può fare troppo! Ho disegnato questi piccoli badge con i principianti di ricamo in mente, e ti si cammina attraverso alcune parti che potrebbero essere fonte di confusione, quindi, anche se la mano-cucito di solito non è la vostra passione, si può gestire. Se sei già più avanti nel vostro viaggio ricamo, sentitevi liberi di saltare giù e sfogliare le foto, quindi stampare il modello e iniziare. Clicca sul link sottostante per ottenere il modello:

materiale & utensili

Avrete bisogno di un po ‘di feltro, e un po’ filo da ricamo, filo o filato fine.

Feltro di lana è un materiale ideale per iniziare a cucire su, dal momento che è il perdono, non Ravel, è abbastanza spessa da non avere bisogno di sostegno, e si può nascondere le estremità e punti in più nello spessore.

Il Me-made-maggio distintivo è cucita qui in filo di cotone Variagated, e “Ho fatto questo!” uno in filo di lana. C’è di più circa le discussioni specifiche che ho usato alla fine di questo post.

Avrete anche bisogno di alcuni strumenti di base di cucito: un ago tagliente con un occhio lungo, e un piccolo paio di forbici affilate. Io porto sempre un ditale come questo quando sono cuciture a mano.

Infine, avrete bisogno di un pezzo di carta velina e una penna a punta fine per trasferire il progetto al feltro.

tipi di filettatura

Parliamo per un minuto sulle differenze tra cotone e lana, e filo e filo, per la cucitura. fili di lana progettati per il ricamo sono spesso etichettati come “crewel” (un tipo di ricamo) e di solito sono costituiti da due filamenti singoli (chiamati strati) intrecciati insieme. Questo a pinza è parte integrante della struttura del filo, e non è destinata ad essere separati.

Cotone filo viene spesso in un fascio vagamente contorto di fili, che possono essere separati per fare vari spessori. Questo è chiamato il filo interdentale “strandable”. Se si guarda da vicino (magari con una lente d’ingrandimento), ciascuno dei capitoli di questo tipo di filo in realtà ha una propria struttura a due strati. Alcuni filati hanno una struttura non-strandable pure.

Proprio come in cucire o per maglieria, le diverse proprietà delle fibre di lana e cotone fanno la differenza per come funzionano nel ricamo. crimpy di lana, natura elastica significa che plumps, colmare le lacune e rendendo più facile per ricamare un punto pieno liscia o un nodo di peluche. Il cotone è più densa, più liscia e meno elastica, il che significa che potrebbe essere necessario più thread per coprire la stessa area, e le cuciture avrà un aspetto più stretto piatta.

iniziare

Mettere un piccolo pezzo di carta velina sopra il motivo stampato che si vuole fare. È possibile utilizzare gli scarti di tessuto, e stirarli piatta, se necessario. Utilizzando una penna a punta fine che non sanguinano, tracciare il modello con attenzione, tra cui il cerchio intorno al bordo. Fai una singola linea per le forme più sottili e lettere, e disegnare il contorno delle forme più spessi. Pin il tessuto al feltro, con i perni di fuori del cerchio. Potrai punto giusto attraverso il tessuto e il feltro per fare il disegno.

Ho provato diversi metodi per trasferire i modelli alla mia feltro, e questo ha lavorato al meglio. Una penna di trasferimento su ferro (non una matita) funziona anche, ma rende segni permanenti di spessore che sono un po ‘poco pratici da applicare, e devono essere oggetto con cuciture.

Per infilare l’ago, io uso le tecniche che ho condiviso in questo articolo Seamwork circa cucitura a mano. Ho trovato che aiuta a piegare l’estremità del filo di lana, e di bagnare l’estremità del filo di cotone.

Per cominciare, prendere un punto lungo sul retro attraverso lo spessore del feltro, fino a venire vicino a dove si desidera avviare. Lasciate un po ‘di filo rimangono sulla superficie posteriore. È possibile tagliare fuori più tardi di neaten le cose. Se possibile, prendere il primo punto come un punto indietro per ancorare il filo.

consigli generali ricamo:

  • Stitch in buona luce! E ‘incredibile che differenza fa questo.
    Testare i tuoi punti e filo su un pezzo prima di iniziare, soprattutto se si stanno sperimentando nuovi punti e / o non sono sicuro di quello spessore del filo da utilizzare per ottenere l’aspetto desiderato.
  • Come anche tuoi punti aspetto dipende principalmente come anche il tensionamento è tra un punto e l’altro. Inizia lento e persino.
  • Quando si passa da una lettera o una forma a quello successivo, prendere un punto attraverso lo spessore del feltro di tenerlo nascosto. Per mantenere punti lunghi di tirare la parte successiva del ricamo fuori forma, spingere l’ago attraverso la parte posteriore del lavoro, poi prendere un punto lungo in feltro, che esce sul retro vicino a dove si desidera iniziare di nuovo. Quindi portare l’ago fino alla parte anteriore nel prossimo punto.

i punti

La maggior parte del testo in questi modelli è fatto con impuntura. Spiego questo punto in tale articolo Seamwork. e ancora più in dettaglio in questo post.

Indietro punto t IPS:

  • Mettere l’ago nel proprio alla fine dell’ultimo punto per una linea continua.
  • Guardare avanti la sezione che si sta cuciture, e decidere se dividerlo in due punti o tre, etc.
  • Basti pensare al percorso del filo quando si arriva a angoli e curve. Ricordare che in cui l’ago nel è l’inizio del punto corrente, e dove esce è la fine del punto successivo.

Per le capesante intorno al bordo del badge-maggio Me-made, ho usato un semplice punto dritto. Seguire le singole linee sul modello per un look più libera che mette in mostra i thread separati, oppure compilare l’intera forma pettine, a seconda del filo che si sta utilizzando e il look si sta andando per.

Ho compilato le linee più spesse di testo con punto pieno. che è fondamentalmente una fila di punti diritti molto vicini tra loro, in modo che sembrano una superficie solida. E ‘più facile mantenere questi punti ancora e peluche dall’aspetto se li si lavora su una base di un altro punto. Per questi motivi ho delineato il raso punto sezioni in punto indietro prima.

Dritto & punte punto pieno:

  • Backstitch tutto il contorno del tutto il testo, e finire tutte le altre parti del disegno che utilizzano il modello come guida, quindi rimuovere il modello di tessuto prima si compila il punto pieno. Sarete in grado di vedere esattamente dove i punti sono più chiaramente, e tirando fuori il tessuto sarà più facile.
  • Tagliare accuratamente intorno al cerchio esterno del disegno. Lasciare la parte esterna del tessuto appuntato al feltro di riferimento e successivamente il taglio (si può effettivamente desidera un paio di perni a questo punto per tenerlo senza problemi). Strappare la parte sotto il distintivo in sé. pinzette a punta sono uno strumento ideale per tirare fuori piccoli / Pezzi testardo di tessuto.

  • Trovo più facile mantenere una tensione uniforme se metto l’ago tutto il percorso attraverso alla parte posteriore alla fine di ogni punto, e portare di nuovo vicino al punto che ho appena fatto sullo stesso lato della forma sono Cucitura. Questo metodo è più lento di lavorare rispetto alla tecnica più comune di prendere l’ago sotto su un lato della forma e sull’altro lato in un punto. Ma, utilizza meno filo ed è più facile da controllare, soprattutto quando sei agli inizi.
    • Stitch il più vicino alle impunture di fondazione più possibile per un look completo. Si può anche spingere i punti di fondazione al lato con l’ago per rendere più spazio e mantenere la linea di punti ancora.

    • Se il punto cordoncino esce un po ‘gibboso, può aiutare a mettere l’occhio del vostro ago in una fila di punti e spostarlo delicatamente avanti e indietro.

    • Quando si effettuano raso cucire intorno curve (come il D in “MADE”) contribuisce a rendere i punti all’interno della curva il più vicino possibile, e li ventaglio un po ‘sul lato esterno della curva, una tecnica che è illustrata in dettaglio sul ferro “n thread qui.

    I nodi circolari intorno alla parte esterna della “Ho fatto questo!” Distintivo sono nodi coloniali. Sono una variazione su un nodo francese dove si esegue un ciclo il filo in una figura otto intorno all’ago prima di spingere di nuovo nel tessuto. Mi piacciono queste perché in possesso di una forma più grande, più strutturale, e non posso venire annullata, come li stai facendo. Sembrano particolarmente paffuto in fili di lana. Ci sono altre immagini e spiegazioni su nodi coloniali ricamo a mano Esercitazioni di Sarah.

    finitura

    Quando si arriva alla fine di un tratto di filo, seppellire attraverso il feltro per un breve tratto e uscire sul retro. È possibile tagliare le estremità stretti, dal momento che alcuni filo rimane nello spessore per mantenere i vostri punti di tirare fuori.

    Una volta che tutto il tuo cuciture è completo, tagliare il cerchio feltro, una volta di più che va attentamente intorno alla forma che si tracciata.

    Cucire uno spillo, una clip o un magnete sul retro, ed è pronto ad andare incontro al mondo.

    forniture

    Ho usato di feltro a mano, perché ho un sacco di pezzi di esso, che intorno. Usa quello che si può trovare vicino a voi, ma se puoi, reale utilizzo feltro di lana piuttosto che la roba sintetica. La lana è solo in modo molto più bella con cui lavorare, e può contenere fino a portare molto meglio. Il mio era 2-3mm, o intorno a 1/8 “di spessore. Weir mestieri vende una varietà di feltro on-line, tra cui alcuni che è fatto a mano e alcuni che è made in USA.

    Ho scoperto due cose mentre cerca di discussioni per questo progetto: ci sono probabilmente molte piccole imprese e tintori indie fanno fili da ricamo in quanto vi sono fare filati per maglieria, e io personalmente non sono solo interessati a utilizzare il filo interdentale in colori piatti. Mia madre è stata in ricamo per tutto il tempo che posso ricordare, e un rapido scavare attraverso solo una parte della sua scorta portato a molte opzioni più belle di quanto potessi usare.

    Per il distintivo-maggio Me-made, ho scelto due colori di cotone variegata “discussioni del pittore” dal Tentakulum; 121 “Cezanne” e 125 “Matisse”. Sono fatti in Germania, ed è disponibile attraverso i fornitori di ricamo negli Stati Uniti, tra cui manufatti artistici. DMC rende anche un paio di gamme di filo variegata, che sono molto più comune, almeno dove vivo.

    Nel caso in cui vi state chiedendo, mentre ho avuto un sacco di materiali tra cui scegliere proprio di fronte a me, ho fatto fare un po ‘di ricerca per vedere cosa avrei potuto trovare per filetti organici / tracciabile. Rinascimento tintura guarda bene sul fronte della sostenibilità; usano tutti i coloranti naturali e lana locale, è solo che sono lontano da me. Organic Cotton Plus vende anche una linea di cotone organico filo da ricamo che viene coltivato & filata in Perù e tinto in USA.

    Personalmente, penso che sarò con un sacco di scarti di filato che ho in giro, soprattutto per i disegni di grandi dimensioni. E penso che sarebbe valsa la pena di acquistare (o girare!) Un po ‘di filo colorato naturale, e rilasciare una piccola matassa in ogni piatto colorante provo. Ci vuole così poco, perché no?

    risorse

    Tutto quello che dovete fare è avviare una ricerca su Instagram, Etsy, o dovunque si ottiene il vostro Internet piacere per gli occhi per trovare esempi sorprendenti di un bellissimo ricamo moderno. In particolare mi piace il lavoro crewel di Katherine Shaughessy, ha due libri con una divertente estetica moderna e vende materiali e modelli (con alcuni tra quelli liberi) sul suo sito lana & Cerchio. Yumiko Higuchi fa anche parte del mio ricamo preferito. Le piace mischiare la lana & fili di cotone, e il suo libro appena pubblicato in lingua inglese ( semplicemente cucita ) Fa un grande lavoro di sfruttare le proprietà di entrambi, oltre ad essere pieno di ispirazione disegni.

    Se si effettua una di queste, mi piacerebbe assolutamente amore a vederlo! Condividi usando # mmmay16, #handstitched, o e-mail me una foto. E, naturalmente, io sono qui per rispondere alle domande, se posso.

    Ciao a tutti! Solo un paio di cose veloci oggi.

    Prima di tutto, sto insegnando a mia città natale lana festa Bandiera di lana e fibra di nuovo quest’anno, e sta arrivando: 4 giugno & 5. avrò una nuova classe di marca sul moderno a forma libera ricamo, e sono stato davvero godendo ricerca e spazzolatura mie capacità di cucitura per questo. Sto anche facendo una classe “Knitter Toolbox” che è destinato a prendere il vostro lavoro a maglia al livello successivo. Fare clic attraverso il sito del festival per leggere di più su entrambe le classi.

    Vedremo come questo va. Non sono sicuro che mi sentirò più autosufficiente con indosso solo cose che ho tagliato da zero, piuttosto che cose che ho alterato o fissati in modo ho potuto indossare, e sono abbastanza sicuro che ci sono un paio di indumenti mi mancherà indossare. Ma questo impegno sembrava il prossimo passo logico nella direzione armadio che ho guidato, e sono curioso di vedere come mi finiscono per sentirsi su di esso e ciò che io scopro. Vorrei anche condividere (più probabile su Instagram) un po ‘più del mio MMM di me negli ultimi due anni. Anche se questo può essere difficile sulla strada, ho intenzione di provare.

    E lanciare presto, un progetto che è in realtà una fusione dei due elementi di cui sopra, spero che rimanere sintonizzati!

    La cosa migliore di fare un pegno o di prendere una sfida può essere che ci spinge a scoprire che cosa è possibile se rimaniamo entro certi limiti. Per esempio: questo inverno, mi sono trovato in bisogno di alcune nuove ghette calde, e un paio di sfide ho avuto in un modo o nell’altro significa che ho bisogno di essere creativi su come li ho avuti. I risultati sono stati così buoni, quasi certamente meglio di tutto ciò che mi sarebbe venuto con senza la sfida.

    Stavo pensando di andare al negozio dell’usato per qualcos’altro, e in qualche modo ho avuto l’idea che forse, se ho trovato un grande abbastanza bene calibro maglione degli uomini, ho potuto fare gambali su questo. Tale, una buona idea!

    Il mio schema funziona così: ho tagliato la cintura del maglione, tra un po ‘sopra per margine di cucitura, e conservarlo per la cintura dei gambali. I flip il maglione dentro e fuori e tagliare le cuciture il più vicino possibile per separare la parte anteriore dalla parte posteriore. (Dopo aver fatto tanti cappelli in cashmere recuperato, io sono un esperto di decostruire maglioni). Poi tolgo le maniche, in questo caso, lasciando le cuciture manica intatto il più possibile. La parte anteriore e posteriore hanno spesso forme abbastanza diverse (e un sacco di volte diverse grainlines) in modo da separarli del tutto alle spalle dopo le maniche sono spenti, e tagliato da separatamente. Ho tagliato la pozione superiore del modello leggings dalla parte anteriore e posteriore della maglia, comunque meglio si adattano. La gamba viene dalle maniche, utilizzando il polsino manica come la caviglia.

    Ho usato lo stesso schema Espresso Leggings come la mia coppia in forma prima personalizzato -Non non si torna indietro dalla calzata personalizzata! Il braccio inferiore della maglia era in realtà un po ‘più piccolo del bracciale originale sul mio modello, ma si estendeva per adattarsi sopra la caviglia bene. Ho messo il modello gamba piegata sopra la manica, e ha iniziato a tagliare dove la gamba è diventato più piccolo della manica.

    Per il cucito, sono entrato nella parte inferiore della gamba alla coscia piatta, premette la cucitura aperta, e cucito lungo i margini di cucitura per un non-ingombrante join. Basta non dimenticare di aggiungere il margine di cucitura alla gamba superiore e inferiore quando si sta tagliando.

    Come ho cucito le cuciture interno gamba, ho appena incorporato le mie seamline nella cucitura originale del manicotto quando sono arrivato a quel punto.

    Lavorando su questi, ho pensato molto a tratto e di recupero in maglia. Tutte le maglie che ho usato aveva circa lo stesso tratto orizzontale del tessuto ho comprato per la prima coppia; con 4 “che si estende per circa 7”, o 1,75%, così ho potuto usare lo stesso schema dimensioni. I maglioni avevano quasi nessun allungamento verticale, però, che ha fatto il primo paio di leggings maglione taglio sentire un po ‘più corto sulla parte superiore di quanto avrei voluto, così ho tagliato il modello e ha aggiunto ¼ “in verticale sopra e sotto il punto di cavallo.

    Per la seconda coppia blu / pervinca, volevo vedere se potevo usare leggermente meno largo / fermo elastico, così ho provato un po ‘del genere reggiseno-band dalla mia scorta, che è morbido da un lato, all’interno della nervatura. Che funziona troppo, leggings stare con nessun problema.

    Il terzo maglione verde ha avuto un orlo stretto invece di nervature in vita. Ho deciso di utilizzarlo come un involucro per stretto elastico, tagliando due sezioni dalla cintura e cattura l’elastico nelle cuciture. Dopo aver indossato questa coppia un paio di volte, la giuria è ancora fuori dal fatto che si potrebbe usare un po ‘più ampio elastico / più tirare all’interno del corpo … ma in tal caso sarebbe abbastanza facile da disfare le piccole cuciture verticali in alto e cucire in .

    Così sto ufficialmente messo su leggings per un paio di inverni almeno! Vedremo come questi reggono. Essi dovrebbero essere abbastanza facile da correggere, se necessario, dal momento che ho il modello e scarti. Considero le maglie utilizzate una fonte materiale sostenibile, soprattutto perché posso utilizzare quelli che hanno piccole macchie o buchi (le piccole foglie cucite sulla coppia verde coprono ex buchi nella maglia originale). Fare leggings in questo modo mi tiene all’interno del mio impegno ed il mio budget. In più sono impressionanti.

    Se volete provare questo, andare per esso! Per la mia figura piuttosto a piccole ma-molto-a forma di coppia, ho bisogno di iniziare con il maglione extra-large da uomo per tagliare i pezzi come illustrato. Naturalmente, è possibile patchwork un po ‘di più se necessario. Il maglione verde era in ottima forma (tranne che per i fori), così ho capito, anche se era un po ‘più piccola. Ho finito mettendo a spicchi alla coscia per compensare per non avere abbastanza larghezza attraverso il corpo maglione. Ha funzionato bene, ma era un po ‘spremere le meningi per assicurarsi che tutti i pezzi hanno avuto la giusta forma e margine di cucitura, quindi non lo consiglio per il vostro primo tentativo.

    E ‘così allettante per la nostra linea vive per mostrare solo il lato positivo; solo i nostri bei progetti finiti (ben stirati), le nostre migliori idee tradotte in modo fluido in oggetti tangibili. Ho sicuramente spazzato la mia parte di marche falliti sotto il tappeto, senza mai vedere la luce del giorno digitale. E in realtà penso che va bene troppo alcune cose che impariamo da, e alcuni che semplicemente non vogliono parlare. Ho intenzione di parlare un po ‘di questo, però, e vedere come va.

    Ho avuto tanti motivi per amare questa maglia e cercare di salvarlo. Mia mamma maglia per mia nonna, e dopo la mia nonna trasmesso l’ho preso, pensando che potrei trasformarlo in qualcosa che avrei indossare. E ‘iniziato come il vostro classico nonna cardigan Aran; bianca e lunga e coperto di cavi e texture, un po ‘troppo grande per me, con un po’ bottoni madreperlati collo alto e. Anche se sono sicuro che potrebbe avere diritto in forma in armadi di alcune persone con piccoli aggiustamenti, mi ha fatto ridicolo. Forse avrei dovuto fermarmi lì, ma ho molta fiducia che le cose possono essere rimodellata per lavorare in un nuovo guardaroba (costruita su una solida base di marche che hanno lavorato fuori).

    Il mio primo tentativo di rimodellare la maglia era a pochi anni fa, e comprendeva: contrazione / infeltrimento leggermente, la tintura con tè, ampliando la scollatura, e maglieria nuove band per il fondo e polsi. E ‘stata una buona dose di fatica, e io ancora non portava molto. Era strano, e la pressione sul collo è stato troppo, il filato ha iniziato a pop in più punti. Non sono sicuro di cosa fare dopo, l’ho messo in un bidone di plastica nel garage, e lì seduto, a volte fastidioso nella parte posteriore della mia mente.

    Ho preso di nuovo lo scorso autunno, all’inizio di Slow Fashion ottobre. Quale potrebbe essere un progetto più appropriato? E ho avuto un piano, in varie fasi, pensato fuori in anticipo, che sembrava buono nella mia testa. Mi fido di tali piani e la mia capacità di immaginare il modo in cui verranno fuori.

    Ho tinto più di filati e nastro nel tè. Ho ricamato il nastro per rafforzare la scollatura. Ho un corto il corpo e utilizzato l’extra per aggiungere un collare sul collo (ridicolmente di larghezza). Ho capito che cosa Schemi punto che avevo usato prima, e maglia un altro pezzo per il collo, e poi un altro, perché il primo non ha funzionato (in realtà penso che ci sono stati tre tentativi di collare). Non ero convinto che fosse grande, ma anche io non ero in grado di fare un passo indietro da tutto quello che avevo investito, e sono andato avanti e sovratinto il tutto con robbia, sperando in un qualche tipo di caldo marrone morbido. E ‘venuto fuori, bene, il salmone, e che quando sono stato costretto a fare un passo indietro.

    Non era solo il colore, è stata la spottiness del colore che veramente mi scese. Sapevo che questo potrebbe essere un problema tintura indumenti (anche se non ho avuto molti problemi con tè) e avevo cercato di mettere a punto strategie contro macchie, ma evidentemente non abbastanza bene. In cima a tutto questo, è stato inevitabilmente non è il mio stile, in particolare quella saltare collare.

    Ho messo giù, sapendo che non era buona, ma non emotivamente pronto a lasciarlo andare. E ‘stato un po’ da quando ho avuto un fallimento del progetto vero e proprio, in particolare di qualcosa che ho messo così tanto impegno e pianificazione in. Ho ancora un sacco di “um, beh, io non fare quella ancora una volta, “l’apprendimento momenti, ma a questo punto della mia vita creando, i risultati sono generalmente risolvibile, o causare solo un piccolo inconveniente al capo finito. Avevo tipo di dimenticato cosa si prova a dover rinunciare completamente a qualcosa che avevo lavorato così duro, e come si prende il vento dal tuo vele facendo per un po ‘. Io sicuramente sentito un po ‘intimidito per iniziare un altro progetto dopo questo.

    Inutile dire che, una maglia scadente non mi deragliare dal percorso di una delle arti in fibra che amo. Pensando a questo punge ancora un po ‘, soprattutto perché posso ancora vedere il potenziale in alcune parti di essa … ma ho accettato che non posso farne quello che voglio, e io sono pronto a mettere nel mucchio di beneficenza , e lasciarlo andare per incontrare il suo futuro, che qualunque essa sia, non è la mia responsabilità più. Ci sono voluti un paio di mesi del maglione seduto in un angolo della nostra camera da letto per me per arrivare a questo punto. A dire il vero penso che, con il beneficio di un po ‘di senno di poi, che tutto il secondo tentativo è stato condannato, perché la scollatura dal primo tentativo è stato al di là di risparmio.

    Ma ora, io sono pronto a prendere quello che ho imparato, lasciare la maglia alle spalle, e andare avanti. Ho ancora fidarmi del mio istinto, e la mia capacità di pianificare un progetto nella mia testa prima di iniziare. Queste abilità sono costruite su anni di esperienza, e di solito il piano funziona. Anche quando non è così, è un altro passo me andare avanti su un percorso che credo con tutto il mio cuore.

    Poi ho capito che un cappuccio come questo, solo un rettangolo a maglia con bottoni aggiunto, sarebbe un progetto a maglia seconda o terza perfetto per i miei studenti. Per quando si può lavorare a maglia e rovescio, ma forse ti piacerebbe fare qualcosa oltre un panno usando le vostre abilità attuali, prima di passare al lavoro a maglia a tutto tondo e tutto il resto.

    Ho fatto un campione uno con alcune colonne punto seme aggiunto, e lasciato al negozio di filati dove insegno. Un giorno, non molto tempo fa ero lì, e il proprietario e uno dei dipendenti mi raccontavano di come la gente chiede per il modello molto. Sono rimasto molto sorpreso. Ho accettato di scrivere fuori. Poi ho avuto modo di pensare, se ho intenzione di dare a questo modello a chi entra in negozio, mi piacerebbe dare a voi ragazzi troppo. Quindi qui si va:

    Knitting 102 Cowl pattern

    Per fare questo cappuccio, si maglia un lungo rettangolo, e quindi utilizzare un semplice punto uncinetto per fare asole su una fine. Cucire pulsanti verso l’altra estremità, ed è pronto da indossare!

    Questo concetto è molto adattabile. E ‘facile variare il filo, punto scelte, e le dimensioni per soddisfare il proprio livello di gusto e maglieria.

    materiale

    Filato: il campione è realizzato in cascata Baby Alpaca Chunky, un filato molto morbido, con un sacco di drappo e non molto di rimbalzo. Una matassa è sufficiente per un piccolo cappuccio come questo. Il tessuto finito appeso in pieghe liquidi. Se vuoi un cappuccio che si alzerà più, scegliere un filato con più corpo e la primavera.

    Valutare: il campione finito ha 4 punti per pollice sia in maglia e il punto seme. Va bene se il misuratore viene fuori un po ‘diverso, in quanto dimensione esatta non è super importante per questo progetto. E ‘ancora una buona idea per fare un campione con il filo e vedere se ti piace come il tessuto è venuta fuori, e misurare il manometro per avere un’idea di quanto sia grande il vostro cappuccio finito sarà.

    Aghi e Hook: provare dimensioni ferri da maglia degli Stati Uniti 8 (5mm), ma di tenere presente che potrebbe essere necessario un ago grande o più piccolo per ottenere l’indicatore che si desidera (soprattutto se si utilizza un filato diverso). Avrete anche bisogno di un uncinetto in una dimensione simile per i cicli asole. Nella mia esperienza il formato del gancio non deve essere esattamente lo stesso per una piccola sezione simile.

    Dimensioni finali: il cappuccio campione è 8 ½ “di larghezza e 22 ½” a lungo. Si adatta abbastanza vicino al collo, ma è abbastanza grande per ottenere sopra la mia testa senza disfare i pulsanti. È possibile confrontare le dimensioni a qualsiasi cappuccio che ti piace per vedere se questo sembra un buon formato per voi.

    Indicazioni

    Avviare 35 m (o i tuoi punti per pollice x dimensione desiderata in pollici).

    Altre opzioni: Se non sei ancora pronto per tenere traccia delle colonne punto seme, si può anche fare una perfetta buona cappuccio con legaccio (maglia ogni cucitura, ogni riga) o utilizzando il punto seme su tutto il pezzo. (Un cappuccio realizzato con tutta rasata unita una fila intera, rovescio una intera riga-si rannicchiarsi ai bordi.)

    Per il modello di punto seme, avrete bisogno di un numero dispari di colonne di punti di sutura. Nel cappuccio di esempio, ci sono 7 colonne di 5 punti ciascuno. È anche possibile variare il numero di punti in ogni colonna se funziona meglio con il valore del punto.

    Prima fila (lato destro): lavoro in punto seme per 5 punti (maglia 1, rovescio 1, maglia 1, rovescio 1, maglia 1), e poi in maglia 5 punti di sutura. Ripetere questa sequenza di 10 punti (2 colonne) altre due volte, e alla fine con 5 punti di punto seme.

    Nota: Si consiglia di mettere un marcatore punto intorno all’ago tra le sezioni per aiutare ricordare quando per cambiare i modelli.

    Seconda fila (lato sbagliato): lavorare a punto seme per 5 punti (maglia 1, rovescio 1, maglia 1, rovescio 1, maglia 1), e poi rovescio 5 punti di sutura. Ripetere questa sequenza di 10 punti (2 colonne) altre due volte, e alla fine con 5 punti di punto seme.

    Nota: questo seme punto in questo modello si alterna ogni punto tra maglia e rovescio, sia orizzontalmente che verticalmente. Dopo aver istituito in prima fila, lavorare un punto di maglia in cima ad ogni punto rovescio che si vede in sezioni punto di semi, e viceversa.

    Ripetere queste due righe fino a raggiungere la lunghezza desiderata per il cappuccio.

    Intrecciare-non troppo stretto o il bordo sarà pucker. Lascia una lunga coda (un paio di piedi di lunghezza) e lo si può utilizzare per fare il bordo all’occhiello pure.

    bordo all’occhiello Crochet
    Andate in tutto il primo punto del bind-off con un uncinetto. Tirare un piccolo anello di filo attraverso il gancio. Andate nella prossima bind-off punto allo stesso modo, tirare un altro ciclo attraverso, e poi tirare il secondo ciclo attraverso il primo ciclo in modo che hai solo una sinistra sul gancio.

    (Ho disegnato queste illustrazioni per i miei studenti, che avrebbe anche me in piedi accanto a loro per mostrare loro come farlo. Se l’intero concetto di bordi crochet è nuovo a voi, check out questa spiegazione da Knitty. Che copre uncinetto a un bordo a maglia, così come la differenza tra un punto crochet slip e punto singolo crochet.)

    Continuare nello stesso modo, andando in ogni punto, come si arriva ad esso, tirando un loop se e poi attraverso il ciclo si già sull’ago. Questo è chiamato un “slip stitch” in termini crochet americani.

    Stai facendo una linea di punti uncinetto, che dovrebbe apparire come un altro intrecciare fila in cima al primo.

    Quando si arriva al punto in cui si vuole fare un occhiello, catena (tirare scorre il ciclo di lavoro, uno alla volta, senza la connessione a qualsiasi altra cosa), fino ad avere un numero sufficiente di punti per adattarsi appena dietro il pulsante.

    È possibile effettuare le asole piatta al bordo o più di un loop-la vostra scelta, a seconda di dove loro, ma si collega in entrambi i casi dovrebbero essere grande quanto basta per spingere i pulsanti attraverso, altrimenti potrebbe allentarsi, mentre si indossa.

    Il cappuccio del campione ha tre grandi bottoni e asole, che si allineano con le tre colonne maglia rasata.

    Attaccare i pulsanti per allinearsi con le asole. Io uso lo stesso metodo come faccio con filo per cucire, ad eccezione del filato va solo una volta ogni modo attraverso i tasti dal momento che è così spesso.

    Godere! Se si effettua uno, mi piacerebbe vederlo.

    Queste foto sono da una passeggiata durante il nostro viaggio a Albuquerque poco prima del nuovo anno. Ho sempre trovato la luce in NM bella, così come le gru e le oche che passano attraverso in inverno.

    All’inizio del libro Barber sottolinea che le donne non hanno ottenuto compiti assegnati nelle società perché erano più debole o inferiori agli uomini. Le donne hanno ottenuto compiti come la filatura e la tessitura, perché quelli erano compatibili con anche essere i custodi primari dei bambini-il piccolo ruolo delle donne in ogni cultura umana fino ad oggi, per motivi biologici ovvie. Anche se non ho figli, ed è una specie di evidente una volta ci pensate, questo è stato un po ‘di una rivelazione. Il lavoro delle donne non è “inferiore”, è parte del set di competenze necessarie per far funzionare la società.

    Mi piace anche come si parla di lavoro manuale e come si riferisce alla società. Citazioni come questo realmente parlato di come io penso alla mia realizzazione:

    “Lavorare all’interno di un sistema di quote di produzione non è come tessere per se stessi. Non è più divertente, né il tessitore ottenere il beneficio di sforzo supplementare messo in produzione di massa non è affatto come fare pezzi singoli a volontà.; Non c’è tempo per fare un lavoro accurato. Questo principio economico è illustrato più volte nella storia. “

    Ho sempre pensato che il femminismo dovrebbe significare noi donne può perseguire ciò che vogliamo con dignità. La scelta di lavorare a maglia o fare la marmellata dovrebbe essere altrettanto valida scelta come la saldatura o la scienza pratica. In definitiva, questo libro fammi sentire più a suo agio e fondati nella mia pelle e le mie scelte. Quando mi giro o cucire, posso sentire orgoglioso del collegamento queste attività mi danno a tutte le donne che vanno indietro nel tempo prima di me. E ‘un ottimo punto di partenza da.

    “Per vivere ora come pensiamo esseri umani dovrebbero vivere, a dispetto di tutto il male che ci circonda, è di per sé una meravigliosa vittoria.”

    Il libro è pieno di citazioni, intuizioni e strategie per chi sta pensando di spostare più lento e più pienamente alla vita, ed è particolarmente utile se si dispone anche di una pratica creativa si desidera coltivare.

    Penso che sto guardando tutto sbagliato quando ciò accade, si tratta di un’abitudine moderna società io non ho ancora scrollato di dosso. Cosa voglio di più tempo per-così che io possa fare più cose? Non te l’ho già stabilito che non ho bisogno di più roba? Non te l’ho già stabilito che ho la stessa quantità di tempo come qualsiasi essere umano che sia mai vissuto, o forse di più? E come abbiamo fatto tutto decidere che mantenere un punteggio di cose compiuta è la migliore, forse anche l’unico modo per giudicare la qualità di una vita?

    Così, mi piacerebbe lottare non per più tempo, ma per una migliore tempo. Come McEwen dice:

    “Ciò che conta non è quanto [ora] in realtà hanno, ma il modo migliore per abitare e renderlo spazioso: come permettere stanza in cui l’attenzione può mettere radici.”

    Il che non vuol dire che riesco ad andare lento per tutto il tempo, lontano da esso (um, soprattutto ultimamente). E anche se potessi non sono sicuro che avrebbe funzionato. Dopo tutto, ho bisogno di fare piani al fine di realizzare le cose, e una volta che mi trovo in modalità lenta non ho interesse zero nella pianificazione. Ho un sacco di altre domande troppo. C’è una modalità tra “vivere il momento” e “pianificazione per il futuro”? E ‘possibile inviare un SMS lento, o fare alcune attività appartengono intrinsecamente ad un regno o l’altro?

    C’è anche un pezzo di tutto questo che sta vivendo quello che sento davvero in un dato momento. Powers dice: “E ‘quello che sta succedendo a me quando vado fuori della droga di distrazione. La tristezza ha lo spazio per crescere … “Per me comunque, la parte di me che è sviluppato abitualmente distante come un meccanismo di sopravvivenza mentre ero infelice a scuola come un bambino. Il mondo reale è infinitamente più meraviglioso per me di quanto lo era allora, ma che non lo fa, e non sarà, significa che io non sento triste. E se non mi distrarre me stesso, allora la tristezza è proprio di fronte a me. Sto cercando di scegliere questa esperienza più ricca, sia quando si tratta di luce e quando è buio.

    Sono molto ancora cercando di tutto questo fuori. Certi giorni ci si sente sicuramente come non ho capito niente affatto. Ma ho una reale speranza che se continuo a pensare e scrivere e cercando di muoversi verso ciò che voglio dalla vita, vado a prendere là alla fine. Sono convinto che ho pensato a tempo nel modo sbagliato. Non è una cosa che mi inseguire, o un bene prezioso da accumulare, è tutta la nostra esperienza, un’esperienza che può interagire con quanto abbiamo scelto.

    Vi lascio con due citazioni che ho trovato in questione.

    Powers: “Tutto quello che c’è fuori sulla Fifth Avenue è stato sognato da qualcuno. Niente di tutto questo deve essere … possiamo creare qualcosa di diverso. “
    E McEwen: “Per quasi tutti noi, la felicità dipende enormemente su lasciare andare. far cadere la nostra gestione insistente volontà, e l’apertura in una più flessibile e spazioso, e, soprattutto, giocoso rapporto con il tempo. “

    Related posts

    • Silk Ribbon ricamo, come fare i fiori del nastro di seta.

      È possibile creare facilmente fiori tridimensionali splendidi e lascia con ricami nastro di seta. Cucire una seta giardino nastro che fioriscono tutto l’anno! Amo il modo in sguardi nastro di seta. E ‘così femminile …

    • Mal di gola, che cosa può fare il vostro mal di lingua.

      Ci sono molte cause diverse per il mal di gola. Alcune cause sono facilmente trattati, alcuni richiedono antibiotici, e alcuni non possono essere trattati a tutti – non resta che aspettare la causa, anche se …

    • Cucire per il vostro cane di – s un cane …

      È la vita di un cane che ti ama incondizionatamente? Chi guarda a voi con quei grandi occhi marroni, appeso su ogni tua parola? Chi mangia tutto ciò che fate per loro (beh, la maggior parte del tempo)? Chi è…

    • Semplici operazioni per la Pine …

      Pine sapone catrame si è dimostrato efficace contro diverse malattie della pelle come la psoriasi. catrame di pino può essere incluso nella vostra ricetta lisciva di sapone. In questo modo sarebbe una ricetta di sapone catrame di pino, che ha …

    • Ortica – Crea il tuo …

      adolescente Ortica Insegna homeschooled impara perché alla gente piace fare shopping Crea il Tuo Medicina di erbe! Ho lavorato con Annika per circa tre anni, quando ho suggerito che usiamo il nostro tempo …

    • Sul verde Crea il tuo bambino …

      Crea il tuo bambino Formula Davvero. Ho pensato che questo era così grande. Vorrei che avevo conosciuto a questo proposito quando è nato mio figlio prima. Ho dato da mangiare a mio figlio un paio di bottiglie di formula qua e là nel primo mese …