Heartbeat lento, causa di rallentamento del battito cardiaco negli anziani.

Heartbeat lento, causa di rallentamento del battito cardiaco negli anziani.

Che cosa è considerato lento?

Anormalmente frequenze cardiache lente di solito sono quelli sotto i 60 battiti al minuto e possono essere sia innocuo o pericolo di vita. In certi momenti, però, come ad esempio durante il sonno, la frequenza cardiaca sarà lenta e ancora essere normale. Ciò che conta come un battito cardiaco anomalo lento per una persona può non essere la stessa per un altro. Per esempio, un giovane, forte, atleta sano può avere una frequenza cardiaca a riposo di 30-40 battiti al minuto, ma può facilmente aumentare la sua frequenza cardiaca di 180 battiti al minuto con l’esercizio. E ‘normale. Un’altra persona può avere una frequenza cardiaca di 30-40 battiti al minuto, mentre salire i gradini, ma si sente debole e stanco. Questo è anormale.

Quali sono le cause di un battito cardiaco lento?

FATTO

L’opposto di bradicardia è tachicardia. quando la frequenza cardiaca è più di 100 battiti per minuto.

Tipi di ritmo cardiaco lento

  • Del nodo del seno Dysfunction- Un anormalmente lenta “pacemaker” naturale nel cuore. Il cuore ha un gruppo di cellule nella camera superiore (atrio destro) chiamato nodo del seno che attiva un segnale elettrico, o impulso, alle camere inferiori (sinistro e ventricolo destro) a contrarsi, causando un battito cardiaco circa una volta ogni secondo a riposo . Il nodo del seno può aumentare il suo tasso di “cottura”, a seconda delle esigenze del corpo. Questo pacemaker naturale può indossare fuori e sparare troppo lentamente o, talvolta, non riescono a fuoco, con conseguente frequenza cardiaca lenta (bradicardia sinusale).
  • Blocco cardiaco – “Fraying” o la rottura delle “fili” che portano i segnali elettrici dal nodo seno al muscolo cardiaco. Il muscolo cardiaco si unico contratto a causare un battito cardiaco quando riceve questi impulsi. In questo caso, il pacemaker naturale è sparare normalmente, ma il segnale di spremere non raggiunge il muscolo. Ci sono tre tipi di blocco cardiaco.
  • First Degree Cuore Block – Ogni impulso dalle camere superiori del cuore raggiunge le camere inferiori, ma più lentamente del normale. La frequenza cardiaca è normale e questo di solito non causa sintomi.
  • Secondo Grado Cuore Block – (a volte chiamato Mobitz di tipo I (Wenckebach) o Mobitz tipo II Cuore Block). Alcuni impulsi, ma non tutti, sono effettuate dalle camere superiori del cuore verso le camere inferiori. Ciò può causare alcuni sintomi
  • Third Degree Cuore Block – (chiamato anche Complete Block Cuore). Gli impulsi dalle camere superiori sono “bloccate”, e nessuno ottenere attraverso le camere inferiori. Un lento, meno affidabile pacemaker naturale nel cuore assume temporaneamente sopra per mantenere il battito del cuore, ma questo può causare una frequenza cardiaca molto lenta, svenimento. e altri sintomi.
  • Tachy-brady syndrome- E ‘possibile che la stessa persona di avere un battito cardiaco lento quando il cuore è in ritmo e periodi di, battiti cardiaci irregolari veloci (tachicardie sopraventricolari) in altri momenti normale. A volte, i farmaci necessari per controllare la frequenza cardiaca veloce può peggiorare la frequenza cardiaca già lenta. Le persone con questa sindrome si lamentano spesso di palpitazioni. vertigini e svenimenti (sincope). Questo problema del ritmo cardiaco può anche causare mancanza di respiro o dolore al petto. Trattamento della sindrome tachi-Brady solito richiede avere un pacemaker per evitare che il cuore di battere troppo lentamente e l’assunzione di farmaci per fermare il cuore di battere troppo veloce.

I sintomi di ritmo cardiaco lento

ritmo cardiaco lento, o bradicardia. può causare i seguenti sintomi:

  • Debolezza
  • Difficoltà a camminare, salire le scale, o che esercitano
  • Stanchezza
  • Fiato corto
  • lightheadedness
  • Passando out (sincope)

Trattamento del ritmo cardiaco lento

Entrambi i farmaci del cuore e farmaci usati per il trattamento di altre malattie possono causare bradicardia. In questi casi i rischi ei benefici di continuare questi farmaci devono essere pensato con cura.

Di solito, a meno che le cause sono temporanei o ci sono farmaci che possono essere cambiate, il trattamento per la bradicardia che provoca sintomi è un pacemaker.

Related posts