Glossario Profumo, albero neroli.

Glossario Profumo, albero neroli.

Questo glossario definisce alcuni termini comunemente usati nel mondo del profumo e la fragranza.

Per un elenco di slang perfumista, tra cui alcune delle sigle che vedrete nei commenti su questo blog, vedere A Perfumista Lexicon.

Abelmosk. noto anche come malva muschio, e coltivata per i suoi semi, che di solito sono indicati come ambretta (vedi).

Assenzio: un forte liquore alle erbe distillato con erbe come anice. liquirizia. issopo, veronica, finocchio, melissa, Angelica e assenzio.

Assoluto. noto anche come essenza, questo è il materiale estratto da una pianta o fiore utilizzando uno dei vari solventi.

Accordo. un accordo di profumo è una miscela equilibrata di note che perdono la loro identità individuale per creare un nuovo, impressione odore unificata.

Ambra. in profumeria, questo si riferisce ad accordi sviluppati utilizzando composti vegetali (come ladano) o sintetici, e indicato come l’ambra perché erano originariamente lo scopo di imitare il profumo di ambra grigia (vedi sotto). Per una spiegazione più dettagliata del rapporto tra ambra e ambra grigia, clicca qui.

Ambra grigia. una secrezione capodoglio. I capodogli producono per proteggere lo stomaco dai becchi del seppie inghiottono. Ambergris è stato tradizionalmente usato come fissativo, ma in profumeria moderna, ambra grigia è di solito di origine sintetica (compresa la composti sintetici ambrox, ambroxan (vedi), amberlyn). Ambergris è descritto come avente un dolce, odore legnoso.

Oggi, il termine "ambra grigia" viene utilizzato quasi in modo intercambiabile con "ambra" (Vedi sopra) negli elenchi delle note di profumo.

Ambretta: l’olio ottenuto da questi semi ha un odore di muschio-like e viene spesso utilizzato come sostituto di vero muschio.

Ambrox / ambroxan. un composto sintetico creato come un sostituto per Ambergris naturale (vedi); ha un odore di muschio-ambrato. C’è una lunga descrizione del profumo della ambroxan nella recensione di Escentric Molecole Molecola 02 (scorrere verso il basso).

Anice. un’erba annuale della famiglia prezzemolo, coltivato per i suoi frutti (anice), che hanno un forte sapore di liquirizia-like.

Anosmia. l’incapacità di odore odori. Molte persone hanno anosmie selettivi, per esempio, l’incapacità di odore alcuni muschi synthethic.

Attar. Attar è la forma inglese di itr. la parola araba per il profumo o il profumo. Un attar tradizionale è costituito dal essenza distillata di materiali aromatici floreali o altri in una base di olio, spesso sandalo. Attar tradizionali sono realizzati con materiali naturali e non contengono alcol aggiunto.

Baies de Genièvre. Francese per bacche di ginepro.

Baies Rose. pepe rosa, dal molle albero Schinus, noto anche come l’albero del pepe peruviano o California. Questi sono in realtà bacche secche e non "vero" grani di pepe, e a volte si vederli elencati come "bacche rosa".

Balsamo del Perù: una resina albero dall’America Centrale, così chiamato perché è stato storicamente spedito dal Perù. Balsamo del Tolu è da una specie simile di albero cresciuto più a sud; entrambe le resine si dice che odore di vaniglia e cannella.

Bay Rum: un tradizionale Colonia degli uomini a base di foglie della Pimenta racemosa (O albero Bay Rum) distillata in una miscela di rum e acqua.

Benzoino: una resina balsamica dall’albero Styrax. Ha un odore dolce che a volte viene descritta come l’odore di birra di radice.

Bergamotto. l’olio piccante espressa dalla quasi maturo, arancio bergamotto non commestibili (una varietà di arancio amaro). Le arance sono coltivate per lo più in Italia e sono utilizzati anche per aromatizzare il tè Earl Grey.

Bigarade: una varietà di arancio amaro, noto anche come arancia amara. La scorza è usato per fare la nota bigarade utilizzato in profumeria.

Calone. sostanza chimica aromatica che aggiunge un "brezza marina" o nota marina, ed è anche utilizzato per conferire un "melone fresco" aroma. Prima usato in grandi quantità nel Aramis New West (1988).

Calypsone. una molecola Givaudan con un / Ozonic nota di melone d’acqua.

Cannelle. Francese per la cannella.

Cashmeran. sostanza chimica aromatica con una, ambrato, muschiato, odore floreale piccante. Lo scopo di aggiungere una polverosa, sfumatura di velluto che richiama l’odore o sensazione di cashmere. Spesso elencati nelle note fragranza "boschi di cachemire".

Cassie. nota floreale da Farnesiana (Di acacia dolce), un membro della famiglia di mimosa.

Cassis. ribes nero, o un liquore a base di ribes nero.

Castoreum. una secrezione dal castoro Castor, o un sostituto sintetico. Utilizzato per conferire un aroma coriacea di una fragranza.

Champaca. un albero in fiore della famiglia di magnolia, originariamente trovato in India, chiamato anche il "albero Profumo Joy" come è stato uno dei principali ingredienti floreali in quel profumo. Tradizionalmente utilizzato in incenso indiano come pure (vedi Champa NAG).

Chevrefeuille. Francese per caprifoglio.

Choya Nakh. un aroma affumicato a base di conchiglie arrosto.

Citron: un albero di agrumi (citrus medica ), Talvolta indicato come un limone cedrat. Non è un vero limone, anche se è legato a entrambi i limoni e limette. La buccia è la fonte del cedro nota che viene utilizzata in profumeria; le foglie e rametti vengono utilizzati per distillare cedrat petit grain.

salvia sclarea. un’erba della salvia famiglia; l’olio essenziale è descritto come odore dolce di agrodolce, con sfumature di ambra, fieno e tabacco.

Clou de girofle. Francese per chiodo di garofano.

Coffret. una confezione regalo o un set. Un coffret potrebbe includere diverse fragranze, o un profumo e corrispondenti prodotti per il corpo.

Copahu (balsamo). chiamato anche Copaiba balsamo; un olio ottenuto da alberi di Copaifera famiglia, che crescono spontaneamente in Sud America. Descritto come avere un lieve, dolce, odore pungente balsamico.

Cumarina. un composto che odora di vaniglia. Di solito derivato dalla fava tonka (vedi fava tonka), ma anche trovato in lavanda, Sweetgrass e altre piante. La cumarina è vietato come additivo alimentare negli Stati Uniti a causa di problemi di tossicità, ma è usato per la produzione di farmaci anti-coagulanti, veleno per topi, e come componente preziosa di incenso e profumi.

Cuir. Francese per la pelle.

Cypriol: un olio essenziale derivato dalle radici Cyperus scariosus. aka papiro indiano, alias Nagarmotha erba. Il termine cypriol è talvolta usato in modo intercambiabile con papiri (Cyperus papyrus ) Negli elenchi di note di profumo.

Davana. olio derivato da pallens artemisia. descritto come avente un odore dolce, fruttato.

Elemi. una resina gomma che introduce un leggero, fresco, balsamico-speziato, profumo di agrumi.

Enfleurage. un processo in cui i materiali profumati sono infusi in, grassi inodore solidi. enfleurage a freddo tradizionali utilizzati strutto raffinato o diffusione di sego su un telaio; i petali sono stati collocati sulla parte superiore del grasso. enfleurage tiepida o calda coinvolto primo riscaldamento del grasso, l’aggiunta di petali, drenante il grasso, e ripetendo con più petali. È possibile trovare maggiori dettagli sulle procedure qui.

Epices. Francese per le spezie.

Evernyl. sostituto sintetico per muschio di quercia.

Factice. una bottiglia di profumo fatta per la visualizzazione commerciale solo – il contenuto non sono in realtà profumo.

Le nuove concentrazioni di profumi esistenti non sono di solito considerati flanker.

Frangipani. il nome comune per Plumeria, un fiore tropicale. Frangipani è anche conosciuto come West Indian Jasmine (anche se botanicamente parlando non è un membro della famiglia di gelsomino), ed è spesso usato per fare collane.

Galbano. una resina gum (dal genere Ferula ) Che impartisce un "verde" odore.

Gourmand. in profumeria, descrive le fragranze che evocano odori di cibo, come il cioccolato, il miele, o frutta.

Guaiaco (o Gaiac) Wood. l’olio è distillato a vapore da un albero sudamericano che produce il più duro, più denso del legno conosciuto. Conosciuto anche come Ironwood, lignum vitae.

spazio di testa. un metodo di "cattura" l’odore di una sostanza utilizzando un apparecchio simile a una campana. Questo ha permesso profumieri di imitare le note di fiori, piante e alimenti che non si prestano altrimenti ad estrazione. La diversa fragranza & aziende sapore hanno i loro sistemi di cattura propria fragranza a base di spazio di testa, tra cui ScentTrek (Givaudan), "Essenza Jungle" (Mane), natureprint (Firmenich).

Hedione. sostanza chimica aromatica ha detto di avere un aroma morbido ma raggiante gelsomino, e apprezzato anche per il suo effetto diffusiva.

Eliotropio. botanicamente parlando, questo si riferisce a più di un tipo di fiore, ma in profumeria, si riferisce a un fiori della famiglia Heliotropium. che si dice di avere un forte profumo, vaniglia dolce-come con sfumature di mandorla.

Hesperidia: un termine generale per oli di agrumi.

Immortelle: fiore aka eterna aka strawflower; il nome latino è elicriso. Ha un verdastro, erbaceo, odore quasi amaro.

Indolo: un composto chimico che odori floreale a basse concentrazioni, fecale ad alte concentrazioni. Ampiamente utilizzato in profumeria, anche si trova naturalmente in alcuni note floreali, come il gelsomino, tuberosa e fiori d’arancio. Il termine "indolico" di solito significa che una fragranza ha una caratteristica decisamente troppo maturo o animalic.

Kalamanzi. chiamato anche calamansi, arancio acido o di Panama arancione. Un agrumi, con un sapore aspro detto per assomigliare ad un incrocio tra il mandarino e lime.

Karo Karounde: (a volte Karo karunde) un arbusto di fioritura dall’Africa. Il profumo, che è apparentemente molto potente in natura, è stato descritto come un po ‘simile al gelsomino, ma boisé, più piccante e più a base di erbe. Trovato in L’Artisan Timbuktu. Etro Shaal Nur e Comme des Garcons Sequoia.

Kephalis. una molecola Givaudan con un legnoso / ambrato / profumo di tabacco.

Khus. anche Khus Khus. Un termine indiano per vetiver. o l’olio derivato dalla radice di vetiver (vedi).

Labdano: una gomma aromatica che proviene dal cespuglio cisto (genere Cistus). L’odore legnoso dolce è detto per imitare ambra, e può anche essere utilizzato per conferire una nota di cuoio.

Lattoni. fornire note cremose e latteo, a volte con sfumature fruttate.

Liquirizia. un arbusto originario dell’Europa e dell’Asia. Le radici sono utilizzate per caramelle e aromi, e si dice che siano 50 volte più dolce dello zucchero. Quasi tutte le caramelle di liquirizia venduti negli Stati Uniti, tuttavia, è aromatizzato con anetolo, che deriva da anice (vedi).

Tiglio. anche chiamato tiglio, ma questo è dal fiore dell’albero di Linden (Tilia), non l’albero di agrumi che produce lime. nome francese è Tilleul.

Mastice. aka lentisco, una resina vegetale da un piccolo albero arbustiva (Pistacia lentiscus ), Theraw cristalli di resina sono chiamati "lacrime mastice" o "lacrime Chios". Mastice viene utilizzato come condimento in Turchia e in Egitto ed è noto per le sue proprietà medicinali. E ‘utilizzato in profumi, vernici, e come aromatizzante liquore.

Monoi. i mezzi di parola "olio profumato"; in profumeria moderna, questo si riferisce quasi sempre a Tiare petali (gardenia) macerate in olio di cocco. A volte chiamato Monoi de Tahiti.

Mousse de Chêne. vedi Muschio di Quercia.

Muguet. Francese per Mughetto. Il termine italiano è "Mughetto".

Mirra. una gomma resina prodotta da un piccolo albero, Commiphora Myrrha. trovato in Arabia e Africa orientale.

Nag Champa. il nome di un olio di profumo originariamente nei monasteri indù e buddisti di India e Nepal e utilizzato per l’incenso profumo. Tradizionalmente fatta da una base di legno di sandalo, a cui si aggiungono una varietà di oli di fiori, tra cui quella del fiore della pianta Champaca.

Neroli: un olio dai fiori di entrambi l’arancio dolce o amaro. La vera neroli viene creato utilizzando distillazione a vapore, wheareas "fiore d’arancio" di solito è estratta con solventi. Il termine italiano per neroli è Zagara.

Nirvanolide. una molecola Givaudan; fruttato e polverosa muschio.

Profumo: un "naso"O nez in francese, è una persona che mescola componenti fragranza per fare il profumo; un altro termine comunemente usato è profumiere, o in francese, Parfumeur createur. C’è una foto di un naso al suo organo profumo sul sito parfumsraffy.

Muschio di quercia. derivata da un lichene (evernia prunastri ) Che cresce sugli alberi di quercia. L’uso di vero muschio di quercia è limitato (ma non vietato) a causa di norme intese a evitare reazioni allergiche.

Opoponax: noto anche come "dolce mirra" e "Bisabololo mirra". Ha detto di avere un dolce, balsamo-like, lavanda come profumo quando viene utilizzato come incenso. Il re Salomone presumibilmente considerato opoponax come uno dei "più nobile" di tutte le gengive incenso.

Orris. derivato dal rizoma della pianta Iris.

Osmanthus. un albero in fiore originario della Cina, apprezzata per il suo delicato profumo fruttato di albicocca. Conosciuto come l’Olive Tea nel sud degli Stati Uniti.

Oud. A volte scritto Oudh. La parola araba per il legno, in profumeria di solito si riferisce al legno dell’albero Agar (vedi).

Ozonic. usato per descrivere prodotti chimici aromatici che hanno lo scopo di imitare il profumo di aria fresca. descritto spesso come l’odore di aria subito dopo un temporale.

Palmarosa. da Cymbopogon martinii, un’erba relative al lemongrass; l’olio essenziale si dice che abbia un morbido, profumo agrumato-verde. Spesso usato in accordi di rosa.

Pamplemousse. Francese per pompelmo.

Paradisamide. una molecola Givaudan; descritto come una nota fresca frutta tropicale (guava, frutto della passione, pompelmo, rabarbaro e cassis).

Patchouli. un arbusto cespuglioso originario di Malesia e India. Presumibilmente le foglie erano piegati in scialli di cachemire spediti dall’India in Inghilterra durante il periodo vittoriano al fine di proteggere il tessuto dalle tarme; infine, il profumo è diventato un distintivo di autenticità e clienti si rifiutò di acquistare scialli inodore. Patchouli ha un aroma di muffa-dolce piccante-terroso; patchouli moderna è spesso molecolare alterato per rimuovere i componenti di muffa.

Petalia. una molecola Givaudan; descritto come avente un fruttato di rosa peonia odore.

Petitgrain. olio distillato da foglie e ramoscelli di un albero di agrumi, di solito l’arancio amaro.

Pikaki. una forma di gelsomino (sambac jasminum) cresciuto nelle Hawaii e usato per la fabbricazione collane. Conosciuto anche come il gelsomino arabo, e ampiamente utilizzati per fare il tè al gelsomino.

Pivoine. Francese per la peonia.

Poivre. Francese per il pepe.

Pomarosa. una molecola Givaudan; descritto come avente un ricco fruttato ‘rose e torta di mele’ odore.

Rose de Mai. rosa assoluto fatto dalla rosa centifolia.

Sandalo. un olio estratto dal durame del legno di sandalo (genere Santalum ), Originariamente trovato in India. Il legno di sandalo è stato utilizzato in profumeria fin dai tempi antichi, e il legno in polvere è anche tradizionalmente usato per fare incenso e cosmetici. sandalo indiano è oggi una specie protetta, tanti profumi moderni usano legno di sandalo australiano o sostituti sintetici.

Serenolide. una molecola Givaudan; muschio bianco con sfumature fruttate.

Soliflore. una fragranza che si concentra su un singolo fiore, o che cerca di ricreare l’aroma di un singolo fiore. Soliflores possono infatti avere più di una nota floreale, però.

Tiare. una varietà di Gardenia, Gardenia Tahitensis. E ‘il fiore nazionale di Tahiti. Vedi anche: monoi.

Tolu. noto anche come balsamo di Tolu. Una resina albero dal Sud America, che una volta secco è detto di avere un forte aroma con elementi di vaniglia & cannella. Utilizzato anche in sciroppi per la tosse. Balsamo del Perù è da una specie simile di albero.

Tonka Bean. un baccello pollice formato da una pianta originaria del Brasile, ha detto di sentire l’odore di vaniglia con forti sentori di cannella, chiodi di garofano e mandorle. Più economico di baccelli di vaniglia, e, a volte utilizzato come sostituto di vaniglia al di fuori degli Stati Uniti (vedi cumarina).

Toscanol. molecola Givaudan con dolce piccante verde odore aromatico,,, anisico.

Vaniglia. vaniglia deriva dal baccello del seme del orchidea vaniglia, una vite di fioritura, che è originaria del Messico (anche se la maggior parte della vaniglia disponibili oggi proviene dal Madagascar). Il fiore di orchidea vaniglia in sé è inodore. Vero vaniglia richiede una mano di elaborazione, ed è quindi costoso.

Vetiver. un prato con pesanti, radici fibrose, che vengono utilizzati per distillare un olio con il profumo della terra umida con sfumature legnose. L’erba è coltivato anche in molti paesi come mezzo di controllo di erosione. C’è una foto del sistema radicale di essere raccolte nella revisione di Hermès Vetiver Tonka.

Assenzio. variegata famiglia di piante, così chiamato perché un tempo erano utilizzati per preparare worming medicina. Il nome latino è artemisia, e in profumeria, assenzio e / o artemisia spesso si riferisce specificamente alla Artemisia absinthium. uno degli ingredienti principali di Assenzio.

Yuzu. un agrume coltivato in Giappone. Sembra un piccolo pompelmo; il sapore è stato descritto come un incrocio tra pompelmo e mandarino.

Ylang Ylang. il termine malese per Cananga odorata, un albero sempreverde asiatico. si traduce in "fiore dei fiori".

Negozio per profumi

Related posts

  • Si prega di don t indossare il profumo, ricerca sulle allergie.

    Immaginare questo. Sei a un evento di festa o di networking e si cammina fino a qualcuno per presentarsi. Ti rendi conto subito il tuo errore quando i nostils e la gola di rilevare l’odore di troppo …

  • Profumo allergia, allergia profumo.

    Profumo è una delle principali cause di eczema da contatto allergico. allergia Profumo si verifica più frequentemente nelle donne, ma anche tra gli uomini, giovani adulti e bambini più grandi. Qual è il profumo? Un profumo …

  • Orange Blossom assoluta, Neroli …

    Paese d’origine . Tunisia Distillazione Metodo: solventi di estrazione parte di pianta utilizzata: fiore fogli Sicurezza: Nessun test formale. Usare con cautela. Orange Blossom assoluta e Neroli sono entrambi …

  • Orange Blossom, Neroli, Petitgrain …

    L’arancio amaro è uno dei più utili per la profumeria-ogni parte produce una materia prima interessante. I fiori forniscono fiori d’arancio Olio assoluto e neroli, le foglie e tenero …

  • Orange Blossom olio di profumo, arancio profumo dell’olio fiore.

    E ‘dolce, agrumato, fresco, e romanticamente piacevole profumo floreale. Se siete mai stati in Florida in una bella giornata di primavera, ti verrà ricordato il profumo di fiori d’arancio. Fiori d’arancio, …

  • Orange Blossom e olio essenziale di arancio, fiori di neroli.

    Orange Tree (John Wilbanks) Neroli (fiori d’arancio) Olio essenziale di Neroli (Citrus aurantium var. Amara. Talvolta venduti come Neroli bigarade) ha una più bella profumo floreale e prende il nome …