Frenico Nerve Paralisi, paralisi del diaframma.

A 71 anni l’uomo è stato fatto riferimento alla clinica polmonare per la valutazione della improvvisa comparsa di dispnea da sforzo. Lui è un nuotatore professionista in pensione e utilizzato per nuotare 80 giri ogni giorno fino alla comparsa di dispnea, che ha iniziato 1 mese fa, dopo che aveva una malattia simil-influenzale. Egli ha osservato che dopo circa 2 giri, si sarebbe sentito decisamente a corto di fiato. Ha anche riferito mancanza di respiro sulla distesi e una tosse occasionale, senza espettorato. Ha negato qualsiasi perdita di peso, sudorazione notturna, o sintomi di malessere generale. In precedenza, durante una visita a suo cardiologo, aveva subito un test di stress nucleari, i cui risultati erano normali.

Il paziente era un uomo sano, che appare in difficoltà minimo su presentazione alla clinica polmonare. Un esame fisico ha rivelato segni vitali normali e nessuna evidenza di clubbing, linfoadenopatia, o della lingua allargata. Valutazione del suo aerea ha prodotto un punteggio Mallampati di 2. Giudizio per l’esame cardiovascolare erano ordinarie, con cuore normale suoni senza evidenza di mormorio, sfregamenti o galoppa. L’esame neurologico, compresi i nervi cranici e del motore e la funzione sensoriale, ed i risultati dell’esame addominali erano anche insignificante. l’esame ha rivelato Lung ottusità alla percussione e diminuito respiro suoni alla base destra posteriormente.

storia medica del paziente è stato significativo per la fibrillazione atriale, per il quale aveva subito l’ablazione a radiofrequenza 3 anni fa, senza complicazioni. Nel periodo post-intervento, i risultati sulla radiografia del torace erano normali.

(Fare clic su ciascuna immagine per ingrandirla)

Figura 1. La radiografia del torace mostra significativa destra elevazione dell’emidiaframma. Nessun altra patologia visibile è visto nel campo polmone. (Freccia nera indica la cupola del diaframma. Freccia rossa verso una chiara angolo di costophrenic. Freccia blu indica una chiara angolo di cardiofrenico.)

Figura 2. TC del torace conferma il diritto di elevazione dell’emidiaframma.
Non ci sono prove di embolia polmonare.

Il paziente ha negato qualsiasi lesione traumatica per spiegare l’insorgenza improvvisa di destra paralisi del nervo frenico. E ‘stato offerto risonanza magnetica della colonna cervicale per escludere spondilosi cervicale, il quale ha rifiutato. E ‘stato indicato chirurgia toracica per la valutazione di plicatura chirurgica del diaframma. Con il tempo ha presentato per la valutazione, tuttavia, la dispnea era notevolmente migliorato ed era in grado di completare 40 giri durante le sessioni di nuoto. La paralisi del diaframma è stato infine ritenuto essere correlato ad una sindrome post-virale in seguito alla malattia simil-influenzale che aveva inizialmente riferito.

Paralisi del nervo frenico è una rara complicanza della radiofrequenza ablazione con catetere per la fibrillazione atriale, con una incidenza del 0,48%. 3 I pazienti che hanno subito la procedura vengono monitorati per paralisi del nervo frenico con la valutazione radiografica e fluoroscopica del diaframma. I risultati sulla radiografia del torace di follow-up del nostro paziente dopo l’ablazione era stato normale, rendendo questo una causa improbabile della paralisi del nervo frenico. sindrome dello stretto toracico è un’altra causa di paralisi del nervo frenico; tuttavia, il nostro paziente non mostra alcuna debolezza nei suoi arti superiori e una TC del torace non ha rivelato alcuna evidenza di ostruzione dello stretto toracico.

Workup per paralisi del nervo frenico dovrebbe includere polmonare test di funzionalità, di imaging come la TAC, e un esame olfattivo per confermare la diagnosi. Il trattamento per la paralisi unilaterale del diaframma è di solito conservatore, come ad esempio esercizi di respirazione e di ripetizione di immagini / test di funzionalità polmonare per monitorare i progressi, con un miglioramento previsto in 1 a 2 anni. Bilaterale paralisi membrana, invece, è associata a sintomi sostanziali (ad esempio, ansia, insonnia, mal di testa mattina) e insufficienza respiratoria progressiva che richiede ventilazione non invasiva a pressione positiva. La prognosi è buona per i pazienti affetti da paralisi unilaterale del diaframma. Questi pazienti non necessitano di trattamento a meno che i sintomi persistono o esercizio limitazione diventa significativo. plicatura del diaframma diventa una soluzione a questo punto. 4

Paralisi del nervo frenico è una rara causa di dispnea da sforzo che dovrebbe essere incluso nella diagnosi differenziale. Fluoroscopia è considerato il modo più affidabile per documentare la paralisi diaframmatica, e l’esame olfattivo è necessario confermare che l’escursione emidiaframma anormale è dovuta alla paralisi piuttosto che la debolezza unilaterale.

Related posts

  • lesione del nervo frenico una rara ma …

    Il dolore al collo è un problema comune che spesso provoca significative disabilità. manipolazione chiropratica è diventata una delle forme più popolari di trattamento alternativo per tali sintomi. Questo…

  • La paralisi del diaframma (respirazione …

    Qual è la paralisi diaframmatica? paralisi diaframmatica è dove il diaframma non è in grado di contrarsi sia su un lato (unilaterale) o entrambe le facce (bilaterali). La respirazione non cessa …

  • chirurgia nervo frenico, un intervento chirurgico nervo frenico.

    Thorax 1999; 54. 458-465 doi: 10.1136 / thx.54.5.458 funzione dei muscoli respiratori Tuttavia, la chirurgia può anche migliorare la funzione dei muscoli respiratori. Infatti, recenti chirurgico …

  • Destra Phrenic paralisi del nervo A Rare …

    Testo integrale Articoli Citazioni BioEntities correlati Collegamenti esterni 1 Dipartimento di tubercolosi e le malattie respiratorie, Jawaharlal Nehru Medical College, Aligarh Muslim University, Aligarh …

  • Frenico Nerve pregiudizio che ne …

    Frenico Nerve danno risultante da percutanea di ablazione del polmone malignità Raymond H. Thornton 1. Stephen B. Solomon 1. Damiano E. Dupuy 2 e Manjit S. Bains 3 Affiliazioni: 1 Sezione di …

  • Frenico danni ai nervi, danni ai nervi del diaframma.

    Il nervo frenico è una parte del sistema nervoso periferico, e si pone nella regione cervicale / collo della colonna vertebrale. Negli esseri umani ci sono due di questi nervi che si osservano, vale a dire; la destra…