Carcinoma a cellule squamose metastasi rischio2

Carcinoma a cellule squamose metastasi rischio2

Astratto

Il carcinoma cutaneo a cellule squamose (SCC) è un problema crescente di salute pubblica negli Stati Uniti. Un sottogruppo di SCC ad alto rischio presenta una traiettoria clinico più aggressivo tra cui una maggiore recidiva locale e metastasi linfonodali. Tuttavia, non esistono criteri universalmente accettati per contribuire a definire e gestire questi pazienti. Questa recensione fornisce una panoramica delle caratteristiche ad alto rischio di SCC cutaneo, stratificazione prognostica dei vari sistemi di stadiazione e opzioni di trattamento. Inoltre esso esamina i fattori prognostici che influenzano la messa in scena della testa e del collo cutanea SCC.

Questa recensione fornisce una panoramica delle caratteristiche ad alto rischio di SCC cutaneo, l’utilità prognostica dei vari sistemi di stadiazione, e la gamma di opzioni di trattamento. Dato l’elevato rischio metastatico di SCC cutanea della testa e del collo, gli autori valutano ulteriormente i fattori prognostici che influenzano la stadiazione e trattamento di SCC cutanea della testa e del collo.

caratteristiche ad alto rischio

Distinguere la minoranza di cutanea ad alto rischio SCC con una prognosi dalla maggior parte dei tumori a basso rischio con una prognosi eccellente è una sfida clinica. Per la maggior parte delle lesioni cutanee primarie, la ricorrenza di cinque anni e tasso metastatico è 8 e 5%, rispettivamente, con un tasso di mortalità del 1%. [4, 5] Tuttavia, a seconda delle dimensioni del tumore e la profondità, 5 anni di recidiva e tariffe metastatici avvicinano 15,2 e 45,7%, rispettivamente. [6] sistemi di stadiazione multipli hanno quindi tentato di stratificare la prognosi sulla base dei seguenti fattori di rischio noti, con successo variabile.

La dimensione del tumore è il diametro clinica massima di un SCC cutaneo. diametro del tumore gt; 2 cm è un fattore di rischio indipendente per la recidiva del tumore e metastasi in base a numerosi studi. In una revisione di 71 studi, i tumori gt; 2 cm erano due volte più probabilità di ripresentarsi a livello locale (15,2% vs 7,4%) e tre volte più probabilità di metastasi (30,3% vs. 9,1%) rispetto ai tumori le; 2 cm. [6] Allo stesso modo, in un recente studio prospettico (n = 653), tumori gt; 2 cm sono stati associati con metastasi (HR 2.22, 95% CI 1.18–4.15). [12]

Figura 1.

invasione perineurale è un fattore prognostico infausto. I tumori con invasione perineurale hanno una propensione per metastasi e si traducono in riduzione a cinque anni di sopravvivenza libera da recidiva (Fig. 1 B). [15] invasione perineurale è associato con grande diametro del tumore, posizione sulla testa e del collo, presenza di linfonodi palpabili nodi e lesioni ricorrenti. [16] nervi coinvolti di calibro gt; 0.1 mm sono anche associati ad un aumentato rischio di metastasi, anche se questo può essere dovuto in parte ad altri fattori di rischio associati con l’invasione di grosso calibro nervosa. [17]

invasione linfovascolare è un predittore indipendente di metastasi linfonodali (OR 7.54, p lt; 0,0001) [18] ed è associato con il tumore recidiva (Fig. 1 C, D). In uno studio prospettico di 210 pazienti con SCC cutaneo, SCC ricorrenti avevano più probabilità di esporre l’invasione linfovascolare (17% contro 8%) rispetto ai tumori primari. [5] Secondo il AJCC, non è necessario distinguere venosa e linfatica invasione. A differenza nel melanoma messa in scena, non esiste una definizione di metastasi satellite per SCC cutaneo.

Tumore grado istologico o differenziazione colpisce anche la prognosi. Scarsamente tumori differenziati hanno il doppio del tasso di recidiva locale (28,6% vs. 13,6%) e il triplo del tasso di metastasi rispetto ai tumori bene o moderatamente differenziati (32,8% vs 9,2%). [6] Inoltre, a causa della natura eterogenea di SCC con ‘all’interno del tumore’ variazione, prevalentemente ben differenziato SCC possono ancora avere aree focali di differenziazione più poveri. Metastasi può quindi verificarsi ancora da SCC ben differenziato, soprattutto in presenza di altri fattori di rischio (cioè immunosoppressione, patologie cutanee secondarie). [19]

sottotipi di tumori che aumentano il rischio di metastasi comprendono la malattia invasiva di Bowen, SCC desmoplastico, SCC acantolitica, carcinoma adenosquamoso, e SCC basosquamous. [12, 20-22] sottotipi ad alto rischio di cutanea SCC sono attualmente non inclusi nella settima edizione di AJCC messa in scena.

biomarcatori emergenti

La maggior parte degli studi sui biomarcatori di SCC cutaneo si basano su dati di laboratorio; solo poche analisi multivariate di prognosi del paziente sono disponibili. Diversi marcatori molecolari di progressione SCC cutaneo hanno dimostrato il potenziale per prevedere la prognosi cutanea SCC. Questi marcatori sono matrice metalloproteinasi (MMP) e, più recentemente, p300 e IKK nucleare. [36]

Più di recente, Chen et al. [42] ha dimostrato che un’alta espressione di p300 (un co-attivatore della proliferazione cellulare) in cutanea SCC è associata con metastasi linfonodali, ed è un fattore prognostico indipendente per la scarsa sopravvivenza globale e libera da recidive. Toll et al. Allo stesso modo hanno dimostrato che alti livelli di espressione IKK nucleare (un regolatore di sopravvivenza delle cellule SCC) è un predittore indipendente di cutanea capacità metastatica SCC, specialmente se combinata con una scarsa differenziazione istopatologica e recidiva clinica. Insieme, questi tre fattori identificati gt;. il 90% di tutti i pazienti che hanno sviluppato metastasi [43]

Mentre questi biomarcatori promettenti nell’identificare tumori aggressivi, sono necessarie ulteriori ricerche per convalidare il loro uso in ambito clinico. Inoltre, come cutanea SCC comprende un gruppo eterogeneo di tumori, è improbabile che un singolo biomarker sarà sufficiente prevedere in modo attendibile prognosi. Piuttosto, sarà necessario un pannello di biomarcatori. [41]

sistemi di stadiazione

stadio T

Tabella 1. Settima Edizione comitato americano congiunto sul cancro (AJCC) carcinoma a cellule squamose cutaneo a mettere in scena (escludendo il carcinoma della palpebra) [14]

N2 = singolo omolaterale metastasi linfonodali, gt; 3 cm ma non gt; 6 cm dimensione massima O più omolaterali metastasi linfonodali, nessuno gt; 6 cm dimensione massima O in nodi bilaterali o controlaterali linfatici, nessuno gt; 6 cm dimensione massima N2a = singolo omolaterale metastasi linfonodali, gt; 3 cm ma non gt; 6 cm in più N2b dimensione = più omolaterali metastasi linfonodali, nessuno gt; 6 cm dimensione massima N2C = bilaterale o controlaterale metastasi linfonodali, nessuno gt; 6 cm dimensione massima

N3 = metastasi linfonodali, gt; 6 cm dimensione massima

T4 = tumore con l’invasione dello scheletro (assiale o appendicolare) o invasione perineurale di base del cranio

Tabella 2. Unione per il controllo internazionale Cancer (UICC) e Brigham and Women Hospital (BWH) Sistema di carcinoma a cellule squamose del tumore messa in scena [44, 69, 70]

  • * Fattori BWH-alto rischio includono diametro del tumore ge; 2 cm, istologia scarsamente differenziato, invasione perineurale ge; 0.1 mm, o l’invasione del tumore al di là di grassi (escluso invasione ossea che aggiorna automaticamente tumore al BWH T3).

Tumore le; 2 cm dimensione massima

0 fattori ad alto rischio *

Tumore con invasione scheletro assiale o invasione perineurale diretto della base cranica

Il sistema di stadiazione AJCC considera i seguenti fattori di rischio: dimensioni del tumore (gt; 2 cm), tumore di profondità / invasione (gt; 2 mm di spessore) o il livello di Clark (IV o più profonda), invasione perineurale, posizione anatomica (orecchio o non-capelli-cuscinetto labbro) e la differenziazione (scarsamente differenziato o indifferenziato). In un tumore le; 2 cm dimensioni, la presenza di due o più di questi fattori di rischio è utilizzata per upstage una lesione da T1 a T2. denominazioni specifiche di osso e / o il coinvolgimento dei nervi vengono utilizzati per T3 (invasione del mascellare superiore, della mandibola, orbita o osso temporale) e le fasi di T4 (invasione assiale o scheletro appendicolare o invasione perineurale della base del cranio) (Tabella 1). [46 ] Se l’invasione ossea dello scheletro appendicolare (T4) preannuncia davvero una prognosi peggiore rispetto all’invasione del mascellare superiore, della mandibola, orbita o ossa temporali (T3) è discutibile. Caratteristiche di caratteristiche di accoglienza, tumore invasione linfovascolare e sottotipi di tumore non sono inclusi nella messa in scena.

Tabella 3. fattori di rischio National Comprehensive Cancer Network per recidiva locale o di metastasi di carcinoma a cellule squamose [7]

  • * Faccia centrale, le palpebre, le sopracciglia, periorbitale, naso, labbra (cutanea e vermiglione), mento, mandibola, preauricolari e postauricualr pelle / solchi, tempio, orecchio, genitali, mani, piedi.
  • † Guance, fronte, cuoio capelluto, collo, pretibiale.
  • ‡ Tronco e le estremità (escluso pretibiali, mani, piedi, unghie, caviglie).

Posizione in ‘maschera’ aree * dimensione ge; 20 mm, ‘M’ le zone† ge; 10 mm, o ‘L’ le zone‡ ge; 6 mm

Perineurale, linfatica o coinvolgimento vascolare

fase N

Fattori tumore primario portano limitato significato prognostico quando i tumori SCC cutanei hanno metastatizzato. [46] Al fine di aumentare la congruenza con altri protocolli testa e del collo di sosta, settima edizione del AJCC considera le dimensioni, la distribuzione e il numero di metastasi linfonodali (N2a-single metastasi linfonodali; N2b multiplo omolaterale metastasi linfonodali;. N2C-bilaterale metastasi linfonodali) (Tabella 1) [46, 48] anche se questo sistema nodo stadiazione linfatico è stato ben definito in mucosa SCC, il suo valore prognostico è relativamente sconosciuta in SCC cutaneo. In un’analisi multivariata di 672 pazienti con carcinoma metastatico SCC cutaneo e 225 pazienti con carcinoma metastatico SCC mucosa orale, [46] AJCC messa in scena ha funzionato bene per mucosa SCC in termini di distribuzione e stratificazione dei pazienti con un progressivo aumento del rischio da N1 a N3. Tuttavia, per SCC cutanea, non vi era alcun beneficio prognostico clinico di stratificazione in N1, N2a, N2B e N2C sottogruppi, anche se N3 comporta un significativo aumento del rischio di morte. Il sottogruppo N2C sembra inoltre essere irrilevante come metastasi controlaterale è raro in SCC cutaneo. Nel complesso, per via orale SCC mucosa e SCC cutaneo colpiscono diverse popolazioni di pazienti e si comportano clinicamente diverso. Di conseguenza, sono necessari ulteriori studi di verifica per valutare i vantaggi del nuovo sistema N stadiazione del AJCC per cutanea SCC. Finora, non ci sono prove per sostenere che SCC cutanea dovrebbe adottare lo stesso sistema N staging come mucosa SCC.

M fase

La classificazione M dei conti manuali AJCC per la presenza (M1) e l’assenza di metastasi a distanza (M0) (Tabella 1). A causa dei cambiamenti nella 7a edizione del AJCC di N criteri di stadiazione, stadio IV ora consiste di una popolazione eterogenea dei pazienti, che contiene tutti i tumori con T4, N2, N3, o stadio M1. Uno studio multicentrico retrospettivo ha valutato il tasso di sopravvivenza di 603 pazienti con carcinoma metastatico SCC cutaneo. Solo il 25% dei pazienti con malattia N2 e 35% dei pazienti con malattia N3 morto per cutanea SCC, rispetto al 89% dei pazienti con malattia M1. M1 non deve quindi essere raggruppato con N2 e N3 in stadio IV del manuale AJCC. [49]

Testa e cutaneo a cellule squamose del collo del carcinoma

SCC cutanea della testa e del collo merita una menzione speciale come questa zona ospita la maggior parte di tutti i tumori della pelle non-melanoma e rappresenta circa il 90% di tutti SCC cutaneo. . A differenza di tumori sul tronco e degli arti, SCC cutanee della testa e del collo presente con una maggiore incidenza di metastasi linfonodali [50] Alcune caratteristiche presagire un più alto rischio: tumore primario gt; 2 cm, spessore del tumore gt; 4–5 mm, localizzazione del tumore vicino alla ghiandola parotide (orecchio, tempio, la fronte, e anteriore del cuoio capelluto), tumori ricorrenti, mal tumori differenziati o desmoplastici, linfovascolare o invasione perineurale e un host immunocompromessi. [2, 6, 12, 14, 44, 51 -54]

Metastatico SCC cutanea della testa e del collo più comunemente coinvolge la ghiandola parotide, che è stata giustamente soprannominata ‘il bacino’., A causa di vasta drenaggio linfatico della ghiandola delle regioni del tempio e delle guance [51] Di seguito sono riportati i siti tumorali primari che comunemente metastatizzano alla parotide e collo: guancia (22%), Pinna (20%), la fronte (16%) e il tempio (16%). [55] la maggior parte dei pazienti con malattia metastatica parotide presente un anno, o fino a tre anni dopo il trattamento iniziale della SCC cutanea primaria. [56]

Cutanea SCC della testa e del collo può essere messo in scena in base al sistemi edizione AJCC 7th O’Brien P / N, N1S3 o. Non c’è consenso su quale sistema stratifica i pazienti al massimo grado di accuratezza e parsimonia (tabella 4). Il sistema N1S3 è stato proposto dopo che il / sistema di stadiazione N P aggiunto complessità senza miglioramenti sostanziali. [57] Nel confronto tra la performance prognostica del N1S3 e 7 ° edizione del sistema di stadiazione AJCC, Clarke et al. [58] hanno dimostrato che il sistema AJCC funzionato male in termini di distribuzione; tre gruppi (N2a, N2C e N3) contenuta lt; 10% dei pazienti. Il sistema AJCC anche esposto poveri monotonia; il gruppo N2C sembrava avere una migliore sopravvivenza malattia-specifica a 5 anni di N2b (81% vs. 74%), anche se con precisione statistica limitata. Dato che il sistema AJCC non migliora la funzionalità, il sistema di stadiazione N1S3 può essere preferibile sulla base di una migliore parsimonia, la distribuzione e la stratificazione. [58] Tuttavia, sono necessari studi di validazione prospettici per valutare meglio i sistemi.

Tabella 4. sistemi di stadiazione per il carcinoma cutaneo a cellule squamose della testa e del collo [57, 71, 72]

Biopsia del linfonodo sentinella

Biopsia del linfonodo sentinella (SLNB) è uno strumento promettente per identificare la malattia linfonodo clinicamente negativi. [1, 8, 59] SLNB è minimamente invasiva e conveniente, ed anche evita la morbilità di una dissezione completa. [1] Inoltre, SCC cutanea dei tumori della testa e del collo di scarico prima attraverso i nodi del viso superficiali e la zona parotide, che non sono inclusi in una dissezione del collo convenzionale. SLNB può quindi scoprire informazioni prognostiche aggiuntive che altrimenti non si sarebbe ottenuto. [1] In una revisione sistematica di SCC cutaneo degli studi della testa e del collo SLNB, il tasso di omissione falso è stato del 4,7%, che è paragonabile a quella della testa e del collo melanoma per cui SLNB è già lo standard di cura. [1]

Purtroppo, non ci sono stati studi controllati che dimostrino l’utilità di SLNB in ​​SCC cutaneo, e l’impatto sulla recidiva del tumore e la sopravvivenza complessiva non è nota. Di conseguenza, SLNB rimane uno strumento sperimentale nella malattia linfonodo clinicamente negativo.

Trattamento

L’asportazione chirurgica rimane il trattamento di scelta per la maggior parte-non-alto rischio SCC cutaneo. In ben definite, tumori a basso rischio lt; 2 cm di diametro, escissione con un minimo di 4 mm Margine intorno al bordo del tumore si prevede di rimuovere completamente il tumore nel 95% dei casi. [60] Per i tumori ad alto rischio, un più ampio margine clinico di 6 mm è indicato. Linee guida europee sono leggermente più aggressivi – 5 margini mm sono raccomandati per i tumori a basso rischio e 10 mm per i tumori ad alto rischio. [61]

Come margini negativi sono cruciali per migliorare le possibilità di raggiungere cura, modalità non chirurgici, come il curettage e cauterizzazione, sono meno favorita per i tumori ad alto rischio. Essi dovrebbero essere riservati per sul posto. I tumori a basso rischio e candidati non chirurgici [62] Ancora, ottimi tassi di guarigione sono stati documentati con queste modalità, in particolare nelle piccole (lt; 1. cm), ben differenziato, primario e crescita lenta tumori situati su siti esposte al sole. [6] In una meta-analisi di otto studi retrospettivi con un periodo di follow-up che vanno da due anni a più di cinque anni, il pool tasso medio di recidiva è stata pari all’1,7% [64] Allo stesso modo, sono stati segnalati ottimi tassi di guarigione a breve termine per la criochirurgia [65] Nello stesso meta-analisi, l’uso di crioterapia in SCC a basso rischio (lt;.. 2 cm) ha determinato un tasso di recidiva in pool del 2%, con una durata di follow-up da sei mesi a cinque anni. [64]

Gestione del carcinoma cutaneo a cellule squamose della testa e del collo

La NCCN raccomanda la radioterapia adiuvante in tutti i casi di cutanea SCC della testa e del collo con metastasi linfonodali. [7] Veness et al. riferito di sopravvivenza significativamente più bassa malattia-specifica nei pazienti con carcinoma metastatico SCC cutanea della testa e del collo che ha subito un intervento chirurgico da solo rispetto alla chirurgia con radioterapia adiuvante (54% vs 73%; p = 0,004). [68] Mentre la resezione e radioterapia adiuvante sono considerati lo standard di cura, l’estensione della parotidectomia, volume bersaglio della radioterapia e l’uso della chemioterapia rimane controverso. [51] Il nervo facciale è di solito risparmiata se è funzionale pre-operatorio , ma può essere asportato se la malattia lordo residuo è probabile che con la conservazione del nervo o se il tumore è che circonda il nervo. [51]

circa il 35–50% dei pazienti con carcinoma metastatico cutaneo SCC hanno occulto coinvolgimento linfonodale del collo. Di conseguenza, per i pazienti sottoposti parotidectomia per SCC cutaneo metastatico e un collo N0 clinico, la dissezione del collo selettivo compresi i livelli da I a III devono essere eseguiti per le primarie del viso, i livelli II a III per il cuoio capelluto anteriore e primarie dell’orecchio esterno e livelli da II a V per cuoio capelluto e primarie collo. [51]

Per qualsiasi cutanea SCC ad alto rischio, follow-up comporta un esame dermatologico ogni 3–6 mesi per un massimo di 5 anni, come la maggior parte delle recidive e metastasi vengono rilevati durante questo periodo. [6]

Conclusione

Con la crescente incidenza di SCC cutaneo, i medici devono essere pronti a incontrare un maggior volume di alto rischio SCC cutanea primaria. L’accento deve essere posto sulla identificare lesioni ad alto rischio nella fase iniziale, dato l’aumento della morbilità e la mortalità associate con metastatico SCC cutaneo. Per facilitare l’identificazione di questi tumori, patologi e dermatopathologists dovrebbe identificare importanti parametri patologici (ad esempio le dimensioni del tumore, lo spessore del tumore, il livello di Clark, invasione perineurale, l’invasione linfovascolare, la differenziazione del tumore, e sottotipo tumorale) su rapporti di patologia, in particolare per i grandi esemplari escissione di cutanea SCC (esempio di rapporto di patologia nella tabella 5). Ciò consentirà l’applicazione dei diversi sistemi di patologico di sosta e l’ottimizzazione dei metodi di gestione temporanea.

Tabella 5. Parametri patologiche rilevanti in un rapporto di patologia

Inoltre, come la natura retrospettiva della maggior parte degli studi in corso è soggetta a pregiudizi, gli studi futuri dovrebbero concentrarsi sulla raccolta di dati prospettici. Grandi e studi prospettici multi-istituzionali potrebbero accumulare pazienti sufficienti per determinare il significato prognostico dei fattori di rischio individuali, lo sviluppo di modelli di gestione temporanea affidabili, e valutare l’efficacia delle terapie chirurgiche e adiuvante nei pazienti con alto rischio SCC cutaneo. Inoltre, studi di coorte di popolazione potrebbero fornire informazioni preziose in validità esterna come gli studi precedenti sono stati principalmente sulla base di dati provenienti da centri accademici. Questi risultati aiuteranno i medici distinguere con precisione i tumori ad alto rischio e di sviluppare piani di trattamento ottimali.

ausiliario

Articolo Informazioni

DOI

formato Disponibile

Testo integrale: HTML | PDF

parole

  • carcinoma a cellule squamose cutaneo;
  • prognosi;
  • messa in scena;
  • gestione

Storia di pubblicazione

  • La versione di registrazione on-line: 12 agosto 2016
  • Accettate manoscritto on-line: 12 Luglio 2016
  • Manoscritto accettate: 13 Aprile 2016
  • Manoscritto Revised: 27 gen 2016
  • Manoscritto ricevute: 14 novembre 2015

Riferimenti

  • 1 Ahmed MM. Moore BA. Schmalbach CE. Utilità della testa e del collo cutanea carcinoma a cellule squamose biopsia del linfonodo sentinella: una revisione sistematica. Otolaryngol testa collo Surg 2014; 150. 180.
  • CrossRef |
  • PubMed |
  • Web of Science® Volte citati: 13
  • 2 Szewczyk M. Pazdrowski J. Golusiski P. Daczak-Pazdrowska A. Marszaek S. Golusiski Analisi W. dei fattori di rischio selezionati per metastasi linfonodali in testa e cutanea carcinoma a cellule squamose del collo. Eur Arch Otorhinolaryngol 2015; 272. 3007.
    • CrossRef |
    • PubMed |
    • Web of Science® Volte citati: 1
    • 3 Jennings L. CD Schmults. Gestione di cutanea carcinoma a cellule squamose ad alto rischio. J Clin Aesthet Dermatol 2010; 3. 39.
      • PubMed
      • 4 Alam M. Ratner D. cutanea carcinoma a cellule squamose. N Engl J Med 2001; 344. 975.
        • CrossRef |
        • PubMed |
        • CAS |
        • Web of Science® Volte citati: 427
        • 5 Clayman GL. Lee JJ. Holsinger FC. et al. rischio di mortalità da cancro della pelle a cellule squamose. J Clin Oncol 2005; 23. 759.
          • CrossRef |
          • PubMed |
          • Web of Science® Volte citati: 121
          • 6 Rowe DE. Carroll RJ. Giorno CL Jr. fattori prognostici per recidiva locale, metastasi e tassi di sopravvivenza nel carcinoma a cellule squamose della pelle, orecchie e labbra: implicazioni per la selezione modalità di trattamento. J Am Acad Dermatol 1992; 26. 976.
            • CrossRef |
            • PubMed |
            • CAS |
            • Web of Science® Volte citati: 580
            • 7 National Comprehensive Cancer Network. NCCN Guidelines Version 1,2016 squamose cancro cellule della pelle. 2016.
            • 8 Ross AS. CD Schmults. Biopsia del linfonodo sentinella nel carcinoma cutaneo a cellule squamose: una revisione sistematica della letteratura inglese. Dermatol Surg 2006; 32. 1309.
              • PubMed |
              • Web of Science® Volte citati: 54
              • 9 Lewis KG. Weinstock MA. Melanoma cancro della pelle mortalità (1988–2000) – Lo studio di follow-back Rhode Island. Arch Dermatol 2004; 140. 837.
                • CrossRef |
                • PubMed |
                • Web of Science® Volte citati: 51
                • 10 Bonerandi J. Beauvillain C. Caquant L. et al. Linee guida per la diagnosi e il trattamento delle lesioni carcinoma a cellule squamose e precursori cutanei. J Eur Acad Dermatol Venereol 2011; 25 (s5): 1.
                  • Wiley Online Library |
                  • PubMed |
                  • Web of Science® Volte citati: 29
                  • 11 Hollestein L. de Vries E. Nijsten T. Le tendenze di carcinoma cutaneo a cellule squamose nei Paesi Bassi: un aumento dei tassi di incidenza, ma sopravvivenza relativa stabilità e la mortalità 1989–2008. Eur J Cancer 2012; 48. 2046.
                    • CrossRef |
                    • PubMed |
                    • Web of Science® Volte citati: 32
                    • 12 Brantsch KD. Meisner C. Schönfisch B. et al. Analisi dei fattori di rischio che determinano la prognosi del carcinoma a cellule squamose cutaneo: uno studio prospettico. Lancet Oncol 2008; 9. 713.
                      • CrossRef |
                      • PubMed |
                      • Web of Science® Volte citati: 204
                      • 13 Breuninger H. Nero B. Rassner G. microstadiazione di carcinomi a cellule squamose. Am J Clin Pathol 1990; 94. 624.
                        • CrossRef |
                        • PubMed |
                        • CAS |
                        • Web of Science® Volte citati: 94
                        • 14 SBBD Edge. Compton CC. Fritz AG. Greene FL. Trotti A. AJCC Cancer Staging Manual. 7 ° ed. New York. Springer. Del 2010.
                        • 15 Kyrgidis A. Tzellos TG. Kechagias N. et al. Cutanea carcinoma a cellule squamose (SCC) della testa e del collo: i fattori di rischio di sopravvivenza globale e libera da recidive. Eur J Cancer 2010; 46. ​​1563.
                          • CrossRef |
                          • PubMed |
                          • Web of Science® Volte citati: 21
                          • 16 Campoli M. DG Brodland. Zitelli J. Una valutazione prospettica della clinica, istologica, e le variabili terapeutici associati incidentale invasione perineurale nel carcinoma cutaneo a cellule squamose. J Am Acad Dermatol 2014; 70. 630.
                            • CrossRef |
                            • PubMed |
                            • Web of Science® Volte citati: 5
                            • 17 Carter JB. Johnson MM. Chua TL. Karia PS. CD Schmults. I risultati di un carcinoma primario cutaneo a cellule squamose con invasione perineurale: uno studio di coorte di 11 anni. JAMA Dermatol 2013; 149. 35.
                              • CrossRef |
                              • PubMed |
                              • Web of Science® Volte citati: 21
                              • 18 Moore BA. Weber RS. Prieto V. et al. Metastasi linfonodali da cutaneo carcinoma a cellule squamose della testa e del collo. Laryngoscope 2005; 115. 1561.
                                • Wiley Online Library |
                                • PubMed |
                                • Web of Science® Volte citati: 75
                                • 19 Scottish Intercollegiate Guidelines Network (SIGN). Gestione di primaria cutaneo carcinoma a cellule squamose: Una linea guida clinica Nazionale. Edimburgo. SEGNO. Il 2014.
                                • 20 Cassarino DS. De Rienzo DP. Barr RJ. Cutanea carcinoma a cellule squamose: una classificazione clinicopathologic completo. J CUTAn Pathol 2006; 33. 261.
                                  • Wiley Online Library |
                                  • PubMed |
                                  • Web of Science® Volte citati: 83
                                  • 21 Kao GF. Carcinoma derivante da malattia di Bowen. Arch Dermatol 1986; 122. 1124.
                                    • CrossRef |
                                    • PubMed |
                                    • CAS |
                                    • Web of Science® Volte citati: 102
                                    • 22 Wermker K. Roknic N. Goessling K. Klein M. Schulze HJ. Hallermann C. Basosquamous carcinoma della testa e del collo: caratteristiche cliniche e istologiche e il loro impatto sulla progressione della malattia. Neoplasia 2015; 17. 301.
                                      • CrossRef |
                                      • PubMed |
                                      • CAS |
                                      • Web of Science® Volte citati: 2
                                      • 23 Breuninger H. Schaumburg-Leva G. Holzschuh J. Cornea HP. Desmoplastic carcinoma a cellule squamose della pelle e vermiglio di superficie: un sottotipo altamente maligna di cancro della pelle. Cancer 1997; 79. 915.
                                        • Wiley Online Library |
                                        • PubMed |
                                        • CAS |
                                        • Web of Science® Volte citati: 80
                                        • 24 Breuninger H. Holzschuh J. Schaumburg Leva G. Schippert W. Cornea HP. Desmoplastic il carcinoma epiteliale squamose della pelle e labbro inferiore. Un’entità morfologica con grande rischio di metastasi e recidive. Hautarzt 1998; 49. 104.
                                          • CrossRef |
                                          • PubMed |
                                          • CAS |
                                          • Web of Science® Volte citati: 7
                                          • 25 Petter G. Haustein UF. Carcinoma a cellule squamose delle caratteristiche della pelle-istopatologico e la loro importanza per l’esito clinico. J Eur Acad Dermatol Venereol 1998; 11. 37.
                                            • PubMed |
                                            • Web of Science® Volte citati: 31
                                            • 26 Sajin M. Hodorogea Prisacaru A. Luchian MC. et al. Acantolitici carcinoma a cellule squamose: studio patologico di nove casi con revisione della letteratura. Rom J Morphol Embryol 2014; 55. 279.
                                              • PubMed |
                                              • Web of Science® Volte citati: 2
                                              • 27 O’Shea C. Fitzpatrick JE. Koch PJ. difetti desmosomiali in acantolitici carcinomi a cellule squamose. J CUTAn Pathol 2014; 41. 873.
                                                • Wiley Online Library |
                                                • PubMed |
                                                • Web of Science® Volte citati: 2
                                                • 28 Nappi O. Wick MR. Pettinato G. Ghiselli RW. Swanson PE. Pseudovascular carcinoma a cellule squamose adenoid della pelle. Una neoplasia che può essere scambiato per angiosarcoma. Am J Surg Pathol 1992; 16. 429.
                                                  • CrossRef |
                                                  • PubMed |
                                                  • CAS |
                                                  • Web of Science® Volte citati: 66
                                                  • 29 Fu JM. McCalmont T. Yu SS. carcinoma adenosquamoso della pelle: una serie di casi. Arch Dermatol 2009; 145. 1152.
                                                    • CrossRef |
                                                    • PubMed |
                                                    • Web of Science® Volte citati: 9
                                                    • 30 Banche ER. Cooper PH. carcinoma adenosquamoso della pelle: un rapporto di 10 casi. J CUTAn Pathol 1991; 18. 227.
                                                      • Wiley Online Library |
                                                      • PubMed |
                                                      • CAS |
                                                      • Web of Science® Volte citati: 37
                                                      • 31 Beer TW. Pastore P. Theaker JM. Ber EP4 e epiteliale membrana aiuto antigene distinzione di cellule basali, cellule squamose e carcinomi basosquamous della pelle. Istopatologia 2000; 37. 218.
                                                        • Wiley Online Library |
                                                        • PubMed |
                                                        • CAS |
                                                        • Web of Science® Volte citati: 80
                                                        • 32 Kececi Y. Argon A. Kebat T. Sir E. Gungor M. Vardar E. Basosquamous carcinoma: è un tumore aggressivo? J Plast Surg mano Surg 2015; 49. 107.
                                                          • CrossRef |
                                                          • PubMed |
                                                          • Web of Science®
                                                          • 33 Meyer T. Arndt R. Nindl I. Ulrich C. Christophers E. Stockfleth E. Associazione di infezioni da papillomavirus umano con tumori cutanei in pazienti immunodepressi. Transpl Int 2003; 16. 146.
                                                            • Wiley Online Library |
                                                            • PubMed |
                                                            • Web of Science® Volte citati: 51
                                                            • 34 Wallace NA. Robinson K. Howie HL. Galloway DA. HPV 5 e 8 E6 abrogati attività ATR con conseguente aumento della persistenza di UVB danni al DNA indotti. PLoS Pathog 2012; 8. e1002807.
                                                              • CrossRef |
                                                              • PubMed |
                                                              • Web of Science® Volte citati: 35
                                                              • 35 Reusser NM. Downing C. Guidry J. cerchiatura SK. carcinomi HPV nei pazienti immunocompromessi. J Clin Med 2015; 4. 260.
                                                                • CrossRef |
                                                                • PubMed |
                                                                • Web of Science® Volte citati: 1
                                                                • 36 Li YY. Hanna GJ. Laga AC. Haddad RI. Lorch JH. Hammerman PS. analisi genomica del carcinoma cutaneo a cellule squamose metastatico. Clin Cancer Res 2015; 21. 1447.
                                                                  • CrossRef |
                                                                  • PubMed |
                                                                  • CAS |
                                                                  • Web of Science® Volte citati: 5
                                                                  • 37 metalloproteinasi Kerkela E. Saarialho-Kere U. Matrix nella progressione tumorale: focus su basali e il cancro della pelle a cellule squamose. Exp Dermatol 2003; 12. 109.
                                                                    • Wiley Online Library |
                                                                    • PubMed |
                                                                    • CAS |
                                                                    • Web of Science® Volte citati: 192
                                                                    • 38 Kivisaari A. Kallajoki M. Mirtti T. et al. specifici di trasformazione metalloproteinasi di matrice (MMP) -7 e MMP-13 sono espressi dalle cellule tumorali in epidermolisi bollosa associata carcinomi a cellule squamose. Br J Dermatol 2008; 158. 778.
                                                                      • Wiley Online Library |
                                                                      • PubMed |
                                                                      • CAS |
                                                                      • Web of Science® Volte citati: 25
                                                                      • 39 Fundyler O. Khanna M. Smoller BR. espressione metalloproteinasi-2 è correlata con l’aggressività di cutanee carcinomi a cellule squamose. Mod Pathol 2004; 17. 496.
                                                                        • CrossRef |
                                                                        • PubMed |
                                                                        • CAS |
                                                                        • Web of Science® Volte citati: 21
                                                                        • 40 Kivisaari AK. Kallajoki M. Ala-aho R. et al. Metalloproteinasi della matrice-7 attiva fattore di crescita epidermico-like growth factor eparina vincolante nel carcinoma cutaneo a cellule squamose. Br J Dermatol 2010; 163. 726.
                                                                          • Wiley Online Library |
                                                                          • PubMed |
                                                                          • CAS |
                                                                          • Web of Science® Volte citati: 25
                                                                          • 41 Kivisaari A. Kahari VM. Carcinoma a cellule squamose della pelle: necessità emergente di nuovi biomarcatori. Mondiale J Clin Oncol 2013; 4. 85.
                                                                            • CrossRef |
                                                                            • PubMed
                                                                            • 42 Chen MK. Cai MIO. Luo RZ. et al. Sovraespressione di p300 correla con prognosi sfavorevole nei pazienti con carcinoma a cellule squamose cutaneo. Br J Dermatol 2015; 172. 111.
                                                                              • Wiley Online Library |
                                                                              • PubMed |
                                                                              • CAS |
                                                                              • Web of Science® Volte citati: 3
                                                                              • 43 Toll A. Margalef P. Masferrer E. et al. IKK nucleare attiva correla con il rischio metastatico nel carcinoma cutaneo a cellule squamose. Arch Dermatol Res 2015; 307. 721.
                                                                                • CrossRef |
                                                                                • PubMed |
                                                                                • CAS |
                                                                                • Web of Science® Volte citati: 1
                                                                                • 44 Karia PS. Jambusaria-Pahlajani A. Harrington DP. Murphy GF. Qureshi AA. CD Schmults. La valutazione del comitato congiunto americano sul cancro, Unione Internazionale Contro il Cancro, e Brigham e la stadiazione del tumore ospedale delle donne per il carcinoma cutaneo a cellule squamose. J Clin Oncol 2014; 32. 327.
                                                                                  • CrossRef |
                                                                                  • PubMed |
                                                                                  • Web of Science® Volte citati: 12
                                                                                  • 45 National Comprehensive Cancer Network. NCCN Guidelines Version 01.2012 basocellulare e squamose tumori delle cellule della pelle. Del 2012.
                                                                                  • 46 Brunner M. Ng aC. Veness MJ. Clark JR. Confronto tra il sistema di stadiazione AJCC N nel cancro della testa e del collo della mucosa e cutanea squamose. Laryngoscope 2014; 124. 1598.
                                                                                    • Wiley Online Library |
                                                                                    • PubMed |
                                                                                    • Web of Science® Volte citati: 1
                                                                                    • 47 MB ​​Chu. Slutsky JB. Dhandha MM. et al. Valutazione delle definizioni di “alto rischio” carcinoma a cellule squamose cutaneo con il Joint Committee on Cancer criteri di stadiazione e le linee guida del National Comprehensive Cancer Network. J cancro della pelle. 2014; 2014. 154340.
                                                                                      • CrossRef |
                                                                                      • PubMed
                                                                                      • 48 Farasat S. Yu SS. Neel VA. et al. Una nuova Joint Committee on Cancer sistema di stadiazione per il carcinoma cutaneo a cellule squamose: creazione e razionale per l’inclusione di tumore (T) caratteristiche. J Am Acad Dermatol 2011; 64. 1051.
                                                                                        • CrossRef |
                                                                                        • PubMed |
                                                                                        • Web of Science® Volte citati: 71
                                                                                        • 49 Brunner M. Veness MJ. Ch’ng S. Elliott M. Clark JR. metastasi a distanza da carcinoma cutaneo a cellule squamose—analisi di AJCC stadio IV. Testa Collo 2013; 35. 72.
                                                                                          • Wiley Online Library |
                                                                                          • PubMed |
                                                                                          • Web of Science® Volte citati: 11
                                                                                          • 50 de Lima VV. Sachetto T. Perpetuo NM. Carvalho AL. fattori prognostici per metastasi linfonodali da carcinoma a cellule squamose avanzato della pelle del tronco e degli arti. Mondiale J Surg Oncol 2008; 6. 73.
                                                                                            • CrossRef |
                                                                                            • PubMed |
                                                                                            • Web of Science® Volte citati: 7
                                                                                            • 51 O’Hara J. Ferlito A. prende RP. et al. Cutanea carcinoma a cellule squamose della testa e del collo metastasi alla ghiandola parotide—una revisione delle attuali raccomandazioni. Testa Collo 2011; 33. 1789.
                                                                                              • Wiley Online Library |
                                                                                              • PubMed |
                                                                                              • Web of Science® Volte citati: 14
                                                                                              • 52 Ch’ng S. Clark JR. Brunner M. Palme CE. Morgan GJ. Veness MJ. Rilevanza della lesione primaria nella prognosi del carcinoma a cellule squamose cutaneo metastatico. Testa Collo 2013; 35. 190.
                                                                                                • Wiley Online Library |
                                                                                                • PubMed |
                                                                                                • Web of Science® Volte citati: 8
                                                                                                • 53 Veness MJ. Ad alto rischio cutaneo carcinoma a cellule squamose della testa e del collo. J Biomed Biotechnol 2007; 2007. 1.
                                                                                                  • CrossRef |
                                                                                                  • CAS |
                                                                                                  • Web of Science® Volte citati: 28
                                                                                                  • 54 CD Schmults. Karia PS. Carter JB. Han JL. Qureshi AA. Fattori predittivi di ricorrenza e di morte da carcinoma cutaneo a cellule squamose: a 10 anni, single-istituzione studio di coorte. JAMA Dermatol 2013; 149. 541.
                                                                                                    • CrossRef |
                                                                                                    • PubMed |
                                                                                                    • Web of Science® Volte citati: 37
                                                                                                    • 55 Vauterin TJ. Veness MJ. Morgan GJ. Poulsen MG. O’Brien CJ. I modelli di linfonodo diffondono di cutanea carcinoma a cellule squamose della testa e del collo. Testa Collo 2006; 28. 785.
                                                                                                      • Wiley Online Library |
                                                                                                      • PubMed |
                                                                                                      • Web of Science® Volte citati: 35
                                                                                                      • 56 Veness MJ. Porceddu S. Palme CE. Morgan GJ. testa cutanea e del collo a cellule squamose metastatico alla parotide e linfonodi cervicali. Testa Collo 2007; 29. 621.
                                                                                                        • Wiley Online Library |
                                                                                                        • PubMed |
                                                                                                        • Web of Science® Volte citati: 71
                                                                                                        • 57 Foresta VI. Clark JJ. Veness MJ. Milross C. N1S3: un sistema di stadiazione rivisto per la testa e cutanea carcinoma a cellule squamose del collo con metastasi linfonodali. Cancer 2010; 116. 1298.
                                                                                                          • Wiley Online Library |
                                                                                                          • PubMed |
                                                                                                          • Web of Science® Volte citati: 29
                                                                                                          • 58 Clark JR. Rumcheva P. Veness MJ. Analisi e confronto del 7 ° edizione del comitato americano congiunto sul cancro (AJCC) sistema di stadiazione linfonodale per metastatico carcinoma a cellule squamose cutanea della testa e del collo. Ann Surg Oncol 2012; 19. 4252.
                                                                                                            • CrossRef |
                                                                                                            • PubMed |
                                                                                                            • Web of Science® Volte citati: 8
                                                                                                            • 59 Renzi C. Caggiati A. Mannooranparampil TJ. et al. Biopsia del linfonodo sentinella per cutanea carcinoma a cellule squamose ad alto rischio: serie di casi e revisione della letteratura. Eur J Surg Oncol 2007; 33. 364.
                                                                                                              • CrossRef |
                                                                                                              • PubMed |
                                                                                                              • CAS |
                                                                                                              • Web of Science® Volte citati: 33
                                                                                                              • 60 DG Brodland. Zitelli JA. margini chirurgici per l’asportazione del carcinoma cutaneo a cellule squamose primaria. J Am Acad Dermatol 1992; 27. 241.
                                                                                                                • CrossRef |
                                                                                                                • PubMed |
                                                                                                                • CAS |
                                                                                                                • Web of Science® Volte citati: 165
                                                                                                                • 61 Stratigos A. Garbe C. Lebbe C. et al. Diagnosi e trattamento dei invasivo carcinoma a cellule squamose della pelle: Europeo guida interdisciplinare basato sul consenso. Eur J Cancer 2015; 51. 1989.
                                                                                                                  • CrossRef |
                                                                                                                  • PubMed |
                                                                                                                  • Web of Science® Volte citati: 4
                                                                                                                  • 62 LeBoeuf NR. CD Schmults. Aggiornamento sulla gestione di alto rischio di carcinoma a cellule squamose. Semin CUTAn Med Surg 2011; 30. 26.
                                                                                                                    • CrossRef |
                                                                                                                    • PubMed |
                                                                                                                    • CAS |
                                                                                                                    • Web of Science® Volte citati: 9
                                                                                                                    • 63 Jambusaria-Pahlajani A. Miller CJ. Quon H. Smith N. Klein RQ. CD Schmults. monoterapia chirurgico contro la chirurgia più radioterapia adiuvante nel carcinoma a cellule squamose cutaneo ad alto rischio: una revisione sistematica dei risultati. Dermatol Surg 2009; 35. 574.
                                                                                                                      • Wiley Online Library |
                                                                                                                      • PubMed |
                                                                                                                      • CAS |
                                                                                                                      • Web of Science® Volte citati: 39
                                                                                                                      • 64 Lansbury L. Bagno-Hextall F. Perkins W. Stanton W. Leonardi-Bee J. Interventi per non metastatico carcinoma a cellule squamose della pelle: revisione sistematica e un’analisi aggregata degli studi osservazionali. Br Med J. 2013; 347. f6153.
                                                                                                                        • CrossRef |
                                                                                                                        • Web of Science® Volte citati: 17
                                                                                                                        • 65 linee guida Motley R. Kersey P. Lawrence C. multiprofessionale per la gestione del paziente con carcinoma a cellule squamose cutaneo primario. Br J Dermatol 2002; 146. 18.
                                                                                                                          • Wiley Online Library |
                                                                                                                          • PubMed |
                                                                                                                          • CAS |
                                                                                                                          • Web of Science® Volte citati: 98
                                                                                                                          • 66 Ross AS. Whalen FM. Elenitsas R. Xu X. Troxel AB. CD Schmults. Diametro dei nervi coinvolti predice esiti nel carcinoma cutaneo a cellule squamose con invasione perineurale: uno studio retrospettivo di coorte investigatore cieco. Dermatol Surg 2009; 35. 1859.
                                                                                                                            • Wiley Online Library |
                                                                                                                            • PubMed |
                                                                                                                            • CAS |
                                                                                                                            • Web of Science® Volte citati: 39
                                                                                                                            • 67 Kraus S. Miller BH. Swinehart JM. et al. chemioterapia intratumorale con fluorouracile / gel iniettabile epinefrina: un trattamento non chirurgico del carcinoma cutaneo a cellule squamose. J Am Acad Dermatol 1998; 38. 438.
                                                                                                                              • CrossRef |
                                                                                                                              • PubMed |
                                                                                                                              • CAS |
                                                                                                                              • Web of Science® Volte citati: 23
                                                                                                                              • 68 Veness MJ. Morgan GJ. Palme CE. Gebski V. Chirurgia e radioterapia adiuvante nei pazienti con testa e del collo cutanea squamose metastatico carcinoma a cellule di linfonodi: trattamento combinato devono essere considerate le migliori pratiche. Laryngoscope 2005; 115. 870.
                                                                                                                                • Wiley Online Library |
                                                                                                                                • PubMed |
                                                                                                                                • Web of Science® Volte citati: 88
                                                                                                                                • 69 Jambusaria-Pahlajani A. Kanetsky PA. Karia PS. et al. Valutazione della AJCC tumore di sosta per il carcinoma cutaneo a cellule squamose e di un sistema di stadiazione del tumore alternativa proposta. JAMA Dermatol 2013; 149. 402.
                                                                                                                                  • CrossRef |
                                                                                                                                  • PubMed |
                                                                                                                                  • CAS |
                                                                                                                                  • Web of Science® Volte citati: 31
                                                                                                                                  • 70 Breuninger H. Brantsch K. Eigentler T. Häfner HM. Il confronto e la valutazione della messa in scena corrente dei carcinomi cutanei. J Dermatol Dtsch Ges 2012; 10. 579.
                                                                                                                                    • PubMed |
                                                                                                                                    • Web of Science® Volte citati: 15
                                                                                                                                    • 71 D’Souza J. Clark J. Gestione del collo metastatico carcinoma a cellule squamose cutanea della testa e del collo. Curr Opin Otolaryngol testa collo Surg 2011; 19. 99.
                                                                                                                                      • CrossRef |
                                                                                                                                      • PubMed |
                                                                                                                                      • Web of Science® Volte citati: 12
                                                                                                                                      • 72 O’Brien CJ. McNeil EB. McMahon JD. Pathak I. Lauer CS. Jackson MA. Importanza stadio clinico, estensione della chirurgia, e patologici in metastatico carcinoma squamoso cutaneo della ghiandola parotide. Testa Collo 2002; 24. 417.
                                                                                                                                        • Wiley Online Library |
                                                                                                                                        • PubMed |
                                                                                                                                        • Web of Science® Volte citati: 88
                                                                                                                                        • Contenuto relativo

                                                                                                                                          Articoli relativi a quello che si sta visualizzando

                                                                                                                                          Si prega di abilitare Javascript per visualizzare il relativo contenuto di questo articolo.

                                                                                                                                          Letteratura citando

                                                                                                                                          Related posts

                                                                                                                                          • Carcinoma a cellule squamose in situ …

                                                                                                                                            Testa astratta background e carcinoma a cellule squamose del collo di solito viene diagnosticata in fase avanzata, e la prognosi per i pazienti con questo tipo di tumore maligno è scarsa. Rilevazione di questi …

                                                                                                                                          • Carcinoma a cellule squamose metastasi risk4

                                                                                                                                            Autore Lorraine Jennings, MBBCh, MRCPI, Fellow, Dipartimento di Dermatologia, micrografica di Mohs Surgery Center, Brigham and Women Hospital, Harvard Medical School nulla da rivelare ….

                                                                                                                                          • cellule di carcinoma a cellule squamose

                                                                                                                                            il cancro della pelle non melanoma è il tumore più comune negli Stati Uniti, con oltre 1,3 milioni di casi attesi a verificarsi nel 2001. Circa il 80 per cento dei tumori della pelle non-melanoma sono …

                                                                                                                                          • I risultati di carcinoma a cellule squamose …

                                                                                                                                            INTRODUZIONE PAZIENTI E METODI una revisione retrospettiva dei casi note di 39 pazienti trattati in Infermeria testa e del collo unità Oxford Radcliffe con carcinoma a cellule squamose e avanzata …

                                                                                                                                          • carcinoma a cellule squamose primaria …

                                                                                                                                            Presentazione di Case Riportiamo un caso di carcinoma primario a cellule squamose di poppa con ipsilaterale ascellari metastasi linfonodali in una donna di 58 anni. Discussione Conclusione Anche se una rara …

                                                                                                                                          • Carcinoma a cellule squamose Staging …

                                                                                                                                            Carcinoma a cellule squamose Staging Messa in scena è il processo di determinare se il cancro si è diffuso e, in caso affermativo, in che misura. La fase della malattia può influenzare il piano di trattamento. Comprendere il vostro …