Auto-esame della cervice Close-up …

Auto-esame della cervice Close-up ...

Vuoi vedere la cervice? Ecco quello che vi serve: torcia elettrica; speculum (strumento di metallo o di plastica utilizzato per contenere parte le pareti della vagina); lubrificante come ad esempio oliva o olio di mandorle; specchietto. Centro di salute delle donne femministe vende un kit di auto-esame ($ 25) che include questi elementi, insieme a una “ottenere le informazioni Inside” brochure.

Lavarsi le mani, poi sedersi su un divano o una sedia comoda, o sul pavimento, con i cuscini dietro la schiena per il supporto. Piegate le ginocchia e mettere i piedi divaricati.

CONOSCERE LA SPECULUM

Diversi stili di speculum lavorare in modo leggermente diverso, ma tutti hanno due disegni di legge e una maniglia. Utilizzare la leva per aprire le bollette fino a quando non scatta. Essere sicuri di capire come rilasciare il blocco prima di inserirlo.

Come quello che stai leggendo? Noi stessi nostri corpi bisogno del vostro sostegno per continuare a fornire informazioni di salute di fiducia!

Mettere lubrificante sulla speculum o il vostro vulva. Mantenere il speculum in una posizione chiusa (le fatture sono insieme) con il manico rivolto verso l’alto. Farlo scorrere delicatamente fino in fondo comodamente andare. Se fa male, stop; tirarlo fuori e cercare di inserirlo nel lato della vagina, quindi accenderlo. Esperimento per trovare quello che si sente più comodo per voi.

Tenete a mente che la vagina è angolato verso la schiena, non in alto verso la testa. Si può mettere il dito nella vagina per sentire dove la cervice è e come dirigere il speculum.

Una volta inserito lo speculum, afferrare la maniglia e premere la leva verso la maniglia per aprire le bollette. Posizionamento del speculum e trovare la cervice può richiedere un certo sforzo; va bene.

Respirate profondamente e manipolare lo speculum delicatamente mentre si guarda allo specchio. Sarete in grado di vedere le pieghe nella parete vaginale, che può guardare rosa, bulbo e bagnato. La cervice si presenta come una manopola arrotondata o appiattita delle dimensioni di un quarto. Se non lo vedi, permettere al speculum delicatamente chiudere e spostare l’angolo di inserimento prima di riaprire, o rimuovere il speculum e reinserirlo.Partenza: Bella cervice Progetto . Le donne sottoposte foto del loro collo dell’utero durante il ciclo mestruale, la gravidanza, dopo un aborto, e dopo l’orgasmo. È inoltre possibile visualizzare le foto di un Pap test in corso.

Le variazioni di scarico cervicale e vaginale

Quando si trova la cervice, bloccare aprire le bollette del speculum. Vedrete alcune scariche cervicali e vaginali. A seconda di dove siete nel vostro ciclo mestruale, il vostro fluido cervicale può variare da pastosa-bianco ad una chiara ed elastico tessuto bianco d’uovo. La cervice stesso può essere rosa e liscia, o potrebbe essere irregolare, ruvida o chiazzata. Tutti questi sono normali.

In caso di gravidanza, il collo dell’utero potrebbe avere una tinta bluastra; se avete raggiunto la menopausa o in periodo di allattamento, può essere pallida. Se si inizia l’ovulazione, la cervice apparirà aperta con evidenti muco elastici seduto in esso. La fessura o apertura al centro è il sistema operativo, l’apertura al utero.

Si può anche vedere polipi, escrescenze rosa di tessuto cervicale che pendono su un gambo, che sembra un po ‘la linguetta che attacca attraverso il sistema operativo.

Quando hai finito di esplorare, sbloccare e rimuovere lo speculum. È possibile rimuovere dopo il blocco viene rilasciato, ma mentre è ancora aperto, o chiudere i conti prima. Pulire con acqua e sapone o alcool (alcool isopropilico) prima di riporlo per un uso successivo.

Osservando il colore, la dimensione e la forma del collo dell’utero e le modifiche nel tuo secrezioni vaginali e fluido cervicale durante le diverse fasi del vostro ciclo mestruale ti permette di imparare ciò che è normale per voi e può aiutare a riconoscere quando qualcosa non va. Si può fare un cervicale auto-esame solo una volta per controllare le cose, o ripetere regolarmente o durante certe fasi del ciclo di fertilità.

Related posts