Alcuni motivi per cui si dovrebbe evitare …

Alcuni motivi per cui si dovrebbe evitare ...

dichiarazione di trasparenza

Nessun conflitto in materia di benzodiazepine o relativi farmaci ipnotici / sedativi

Partner

UNSW Australia, prevede il finanziamento in quanto membro della conversazione AU.

La conversazione Regno Unito riceve finanziamenti da dell’Hefce, Hefcw, SAGE, SFC, RCUK, il Nuffield Foundation, The Ogden Trust, The Royal Society, il Wellcome Trust, Esmée Fairbairn Foundation e l’Alleanza per elementi utili, così come sessanta cinque membri universitari.

Ripubblicare questo articolo

Noi crediamo nel libero flusso delle informazioni. Usiamo una licenza Creative Commons Attribution NoDerivatives, in modo da poter ripubblicare i nostri articoli gratuitamente, on-line o in stampa.

Ci sono efficaci opzioni non farmacologiche per il trattamento dell’insonnia. Alyssa L. Miller

Abbiamo conosciuto per lungo tempo che farmaci ipnotici non sono buoni da prendere per più di una a tre settimane perché sono assuefazione e aumentare il rischio di incidenti. E c’è ora un crescente corpo di prove che dimostrano che potessero essere in aumento il rischio di morte prematura.

Ipnotici sono i farmaci prescritti specificamente per aiutare le persone che soffrono di insonnia ottenere un sonno della buona notte. Questo include persone che hanno difficoltà a prendere sonno, così come coloro che lottano per rimanere addormentato.

La classe di ipnotici prescritti più sono le benzodiazepine o farmaci molto strettamente correlati. In questa classe benzodiazepine sono temazepam (Normison, Temaze), flunitrazepam (Hypnodorm) e nitrazepam (Mogadon).

Anche se questi farmaci sono in genere prescritti per le persone che soffrono di insonnia, alcune altre benzodiazepine ben noti come il diazepam (Valium), oxazepam (Serepax) e alprazolam (Xanax) sono prescritti per l’ansia.

Il gruppo “Z” di nuovi farmaci ipnotici, come zolpidem (Stilnox) e zopiclone (Imovane, Imrest), sono molto simili alle benzodiazepine nei loro meccanismi di azione e hanno problemi identici.

Problemi e più problemi

Nonostante le affermazioni in senso contrario, non ipnotico offre sonno della stessa qualità di sonno naturale. E ci sono una serie di opzioni di trattamento non-droga provata per l’insonnia, come semplici tecniche di rilassamento che sono sicuramente meglio nel lungo periodo.

I farmaci ipnotici, d’altra parte, sono assuefazione, le capacità cognitive sordo, aumentare il rischio di fratture dell’anca da cadute e altri incidenti rendere più probabile, soprattutto se combinato con l’alcol.

Essi causano anche gravi reazioni da sospensione quando l’uso cronico viene interrotto improvvisamente. Tali reazioni includono convulsioni (con il rischio di fratture), ma più comunemente, peggio insonnia (e spesso l’ansia) continuano per settimane dopo l’interruzione di prendere i farmaci.

Ma nonostante questi problemi, una proporzione grande e abbastanza statica della popolazione (circa il 6% al 10% degli adulti) continuano a prendere questi farmaci per lunghi periodi di tempo. E questo tasso aumenta tra le persone anziane, in particolare le donne.

La situazione peggiora

Aggiungendo ai già gravi preoccupazioni per questi farmaci, ora ci sono rapporti allarmanti che collegano tutti gli ipnotici con la morte prematura e il cancro.

Più di recente, uno studio di oltre 10.000 persone con l’età media di 54 anni che sono stati prescritti ipnotici scoperto di avere un triplice o più aumento del rischio di morte rispetto a quelli che non assumono i farmaci.

I ricercatori hanno stimato tra 300.000 a 500.000 morti in eccesso ogni anno negli Stati Uniti da soli associati con l’uso ipnotico. Non importava quale farmaco ipnotico è stata esaminata, e questo includeva i più corti ad azione droga “Z” più recenti, come lo zolpidem (Stilnox).

Questo studio ben eseguita aggiunge a più di 20 altri che collegano questi farmaci a morte prematura e una diagnosi di cancro.

Una critica persistente

La critica evidente di questa linea di ricerca è che le persone che assumono ipnotici già avuto il cancro o cattive condizioni di salute e che era parte della ragione che avevano problemi di sonno e sono stati prescritti i farmaci in primo luogo.

L’ideale sarebbe quella di fare uno studio controllato nel corso di due anni e mezzo e in modo casuale assegnare gli individui con sonno disturbato per entrambi i farmaci ipnotici o un placebo abbinati e vedere se i risultati reggono.

Ma mentre questo studio ideale sarebbe molto probabilmente eliminare pregiudizi consistenti, non sarebbe etico. Le migliori pratiche per il trattamento dell’insonnia non è quello di prescrivere questi farmaci al di là di un paio di settimane e fare affidamento su metodi collaudati che non comportano farmaci a tutti.

Quindi siamo improbabile che hanno molto meglio la prova che c’è un maggior rischio di morte e di cancro tra le persone che prendono ipnotici.

cercare alternative

I possibili meccanismi di questo effetto apparentemente sostanziale (morte prematura) rimangono sfuggente, ma ci sono una serie di possibili motivi.

Sappiamo che una combinazione di farmaci ipnotici e alcol aumenta il rischio di depressione delle funzioni cerebrali che possono portare a un rallentamento della respirazione. Questo può essere letale, soprattutto per le persone che hanno cardiaca cronica o malattia polmonare.

E le persone che assumono ipnotici hanno maggiori probabilità di avere auto e altri incidenti a causa degli effetti sbornia il giorno dopo. I farmaci aumentano anche i tassi di depressione e quindi il rischio di suicidio.

Ma nonostante le incertezze rimanenti, questo è un altro segnale forte per i medici prescrittori e la comunità a diffidare di uso cronico di farmaci ipnotici.

C’è sicuramente non va bene razionale per l’uso ipnotico a lungo termine. E ci sono efficaci opzioni non farmacologiche per il trattamento di insonnia che non vengono perseguiti quasi abbastanza spesso.

Related posts

  • Alcuni farmaci sonno può compromettere guida, farmaci dormire.

    Aggiornamenti dei consumatori RSS F eed Molte persone prendono sedativi per aiutarli a dormire. La Food and Drug Administration (FDA) sta ricordando ai consumatori che alcuni farmaci per trattare l’insonnia potrebbe renderli meno …

  • Sonniferi e voi, il nome di alcune pillole per dormire.

    Questo è uno di una serie occasionale sulla scienza e il significato del sonno. Pop una pillola, ha colpito il cuscino e andarsene in gloriosa sonno ogni notte. Se solo fosse così semplice. Due…

  • Motivi per il reflusso acido

    Sicurezza Importanti informazioni sui sollievo Sintomo NEXIUM non esclude la presenza di altre gravi condizioni di stomaco NEXIUM può aumentare il rischio di diarrea grave. Chiamate il vostro …

  • Scabbia 3 motivi per evitare di graffiare …

    Il prurito Guidebook Scabbia: Ecco alcuni motivi per evitare un eccesso di prurito e di danneggiare la pelle. So che è molto forte la tentazione di graffiare la pelle quando si dispone di scabbia. Anche questo è un …

  • Alcuni con l’HIV vanno anni senza …

    Stephen Smith, Personale Globe | 4 GIUGNO 2006 avevano un nome per l’assassino lo stalking quartiere di Pamela Neely a New York: La chiamavano ‘mostro’, ha detto Neely. La gente ha perso il viso …

  • Motivi per iponatriemia

    Valutazione delle esigenze: inibitori della ricaptazione della serotonina e della serotonina inibitori della ricaptazione della noradrenalina sono prescritti come trattamenti di prima linea per la depressione e di altri medici e …